Stasera in tv su Rete 4 alle 21,15 Banana Joe di Steno con Bud Spencer

Steno dirige Bud Spencer, nel 1982 ormai affermatissimo re degli sganassoni, senza Terence Hill. Ottime le scene di scazzottate di gruppo e, al solito, le musiche dei fratelli De Angelis

  • Anno: 1982
  • Durata: 92'
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Steno

Stasera in tv su Rete 4 alle 21,15 Banana Joe, un film del 1982 diretto da Steno (pseudonimo di Stefano Vanzina), con protagonista Bud Spencer.

Banana Joe è il titolare di un avviato commercio di banane nel paese di Amantido, situato in un’imprecisata località dell’America Latina. Tutto filerebbe liscio se non comparisse, un brutto giorno, un boss della malavita. Il losco figuro vorrebbe impiantare ad Amantido un’industria ed eliminare Banana Joe dal mercato. Per fare questo lo attacca sul fronte burocratico: Joe infatti, che non possiede la licenza di commercio, non può continuare il suo lavoro. Va da sé che in una repubblica delle banane alla fine prevale la legge del più forte.

Steno dirige Bud Spencer, nel 1982 ormai affermatissimo re degli sganassoni, in una commedia senza infamia, senza lode, ma soprattutto senza Terence Hill, che con Spencer funziona come lo zucchero col caffé. Poco da dire sulla sceneggiatura, una scusa per vedere in azione il gigante buono. Ottime le scene di scazzottate di gruppo e, al solito, le musiche dei fratelli De Angelis. E ottimi i comprimari: Gianfranco Barra, Giorgio Bracardi, Enzo Garinei e Nello Pazzafini. La salubre semplicità della vita rurale contro il logorio della vita moderna. Uno scontro simpaticamente rappresentato in questa chiassosa favola, sostenuta interamente dalla piacevole robustezza di Spencer. I soliti ingredienti, ma l’abile regia ne fa una miscela che sa di nuovo. Film sufficiente, ma ormai si parla di mito. Gradevole.

Trova Banana Joe su CG Entertainment

GUARDA IL TRAILER >>

Utlima modifica: 3 Maggio, 2017



Condividi