fbpx
Connect with us

EVENTI

Il programma di maggio-giugno del Cineclub Detour

Mercoledì 9 giugno, per la serata conclusiva della stagione del Cineclub Detour, proiezione speciale fuori programma de L’amore e basta
 di Stefano Consiglio. Seguirà l’incontro con il regista e con alcuni dei protagonisti del film. 
Serata a ingresso gratuito.

Pubblicato

il

DETOUR_NW

Cinema Detour – Maggio 2010
Cinema Detour / Oasi Urbana – Via Urbana 107 (NUOVA SEDE) 00184 Roma
Ingresso riservato ai soci. tessera annuale 7 € + sottoscrizione

MER 26 MAGGIO VISIONI presenta
21.00 GIU’ AL NORD di Dany Boon. Con Kad Mérad, Dany Boon, Zoé Félix, Philippe Duquesne, Line Renaud. – Francia 2007. Philippe è direttore di un ufficio postale in Provenza. Obbligato al trasferimento tenta di farsi mandare in Costa Azzurra e, per ottenere l’assegnazione, inscena un trucco che viene scoperto. A questo punto potrebbe temere il licenziamento. Invece gli accade…di peggio

giu_al_nord

GIO 27 MAGGIO MEGACHIP presenta
Prosegue il ciclo di serate al cinema a cura dell’associazione culturale MEGACHIP, conl’intento di mostrare sul grande schermo filmati rari o mai visti rinvenibili in Rete. Nel corso di ogni incontro gli spettatori assisteranno, per circa 2 ore, alla proiezione di videoclips di breve e media durata, che affrontano argomenti rilevanti, selezionati per la formazione di un’opinione equilibrata e attenta ai temi globali. In sala, un esperto conduttore-opinion maker che avrà il ruolo di introdurre i temi e armonizzare i commenti. Un progetto a sotegno della Democrazia e della Cultura Digitale.

21.00 11/9 Decostruzione dei miti sull’11/9 attraverso materiali video a disposizione sul web e in libreria: il mito della Spectre-alQa’ida, le inchieste con il baco, gli integralisti impossibili, le esercitazioni militari in contemporanea, gli scenari alternativi, il mito fondante della Guerra Infinita. 
Conducono: PINO CABRAS, direttore di Megachip e autore del libro sull’11/9 Strategie per una guerra mondiale; 
GIULIETTO CHIESA, giornalista, fondatore di Alternativa, autore di Zero-inchiesta sull’11 settembre.

megaweb2

Megachip è un’associazione che agisce per creare le condizioni legislative, culturali, ambientali e di ogni altro tipo che favoriscano la partecipazione dei cittadini e il loro controllo democratico a tutte le forme di comunicazione sociale. Fra i suoi scopi fondamentali: diffondere e promuovere iniziative di alfabetizzazione di massa ai linguaggi comunicativi. Megachip sostiene il principio del diritto fondamentale ad una informazione libera, plurale, ispirata ai principi della Costituzione, e di una comunicazione (incluse tutte le forme di intrattenimento) che sia rispettosa dei diritti dell’infanzia, della dignità individuale e collettiva. È per questo che vogliamo sensibilizzare su questi temi le organizzazioni politiche, sindacali, dell’associazionismo, così come le organizzazioni culturali, ad ogni livello, in primo luogo le scuole di ogni ordine e grado. Anche noi vogliamo contribuire alla creazione di osservatori del sistema mediatico, promuovendo o partecipando a ricerche scientifiche in materia, costruendo banche dati, aumentando la conoscenza sociale in tutti i campi della informazione-comunicazione (informazione scritta, pubblicità, televisione, radio, cinematografia, editoria, la rete, ecc.) Vogliamo offrire un punto di riferimento, di appoggio e di organizzazione a tutti gli operatori dell’informazione-comunicazione, per sostenere e difendere i loro diritti, per incentivare l’esercizio di una corretta deontologia professionale, per difendere la libertà di espressione e i diritti che la rendono possibile.

VEN 28 MAGGIO DETOUR ZE BEST 2010: DJANGOMIIKE!!
ATTENZIONE: PROGRAMMA ANNULLATO – CI SCUSIAMO CON I SOCI

DOM 30 MAGGIO DETOUR ZE BEST 2010: YATTAMIIKE!!
ATTENZIONE: PROGRAMMA ANNULLATO – CI SCUSIAMO CON I SOCI

MER 9 GIUGNO SERATA CONCLUSIVA STAGIONE 2009-2010 
Serata a ingresso gratuito
21.00 L’AMORE E BASTA di Stefano Consiglio (Italia 2009, 75′ Lucky Red) “Presentato nel corso delle giornate degli autori, al Festival del Cinema di Venezia 2009, L’amore e basta, come suggerisce il titolo, non può essere definito un documentario sull’omosessualità. Protagonista infatti non è semplicemente la diversità ma l’amore. E’ un viaggio che Stefano Consiglio ha intrapreso, partendo da un’indagine sull’omosessualità e perdendosi nei meandri illimitati di un sentimento indefinibile e privo di regole. Nei delicati incontri con nove coppie omosessuali, sparse per l’Europa – si va dall’Italia, alla Francia, alla Germania per finire in Spagna – Consiglio più che intervistare, dialoga, apre finestre sul vissuto di persone che hanno costruito una vita insieme, superato malattie, disagi sociali legati alla loro condizione di diversi o semplicemente condiviso la gioia di un figlio o quella ancora più semplice di una casa.” (Arianna Biagi – Schermaglie.it)

A seguire incontro con l’autore Stefano Consiglio e con alcuni dei protagonisti del film.

L_amore_e_basta---02

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.