fbpx
Connect with us

Prossimamente

La grande arte torna al cinema per la stagione 2016/2017 insieme a Nexo Digital

È possibile scoprire l’arte al cinema? La scommessa del progetto La Grande Arte al Cinema torna anche quest’anno con Nexo Digital, pioniera di questa nuova frontiera del cinema che ha lanciato un “genere” del tutto nuovo in Italia e nel mondo

Publicato

il

È possibile scoprire l’arte al cinema? Immergersi nei quadri, identificare la composizione dei pigmenti, conoscere le vite degli artisti, girare in lungo e in largo per le sale dei musei più famosi del mondo di fronte alle opere e alle performance più sorprendenti, originali ed emozionanti?

La scommessa del progetto La Grande Arte al Cinema torna anche quest’anno con Nexo Digital, pioniera di questa nuova frontiera del cinema che ha lanciato un “genere” del tutto nuovo in Italia e nel mondo.

Per la stagione 2016-2017 Nexo Digital proporrà nelle sale italiane (elenco a breve disponibile su www.nexodigital.it) un’inedita serie di eventi cinematografici che, a partire da ottobre e grazie alla tecnologia del cinema digitale, faranno vivere su grande schermo tutta la ricchezza delle mostre e degli artisti più amati, curiosi ed irriverenti.

 

La prima parte del calendario porterà così al cinema un’icona dell’arte contemporanea in un film sospeso tra arte e vita, road movie e spiritual thriller con MARINA ABRAMOVIC – THE SPACE IN BETWEEN (3, 4, 5 ottobre, regia di di Marco Del Fiol); ci interrogheremo poi su cosa si nasconde veramente dietro all’Inferno di Dante disegnato da Botticelli in BOTTICELLI. INFERNO, che a poche settimane dall’uscita del colossal Hollywoodiano di Ron Howard ci guiderà attraverso i veri segreti del disegno che ha ispirato lo stesso Dan Brown (il 7, 8, 9 novembre, scritto e diretto da Ralph Loop); scopriremo IL CURIOSO MONDO DI HIERONYMUS BOSCH raccontato attraverso la mostra sold-out della città natale del genio olandese considerato un surrealista ante litteram (13, 14 dicembre, regia di David Bickerstaff e Phil Grabsky); ci immergeremo nei colori simbolisti di SEGANTINI. RITORNO ALLA NATURA attraverso la storia singolare e straordinaria di un pittore che ha trovato nella natura un’inesauribile fonte d’ispirazione artistica e spirituale (17, 18 gennaio. Un film di Francesco Fei, scritto con Federica Masin e Roberta Bonazza); chiuderemo la prima parte della stagione in bellezza grazie a Loving Vincent, dove i dipinti del pittore olandese più amato prenderanno vita in un lungometraggio (il primo interamente dipinto su tela) poetico e seducente che mescola arte, tecnologia e pittura (13, 14, 15 febbraio, diretto da Dorota Kobiela e Hugh Welchman).

Ha dichiarato l’AD di Nexo Digital Franco di Sarro:Anche lo scorso anno l’arte al cinema ci ha regalato enormi soddisfazioni, entusiasmando gli spettatori di tutta Italia. Per questo per la nuova stagione abbiamo deciso di proporre un calendario ancora più ricco -di cui presentiamo oggi solo la prima parte- che spazierà dai grandi pittori del Rinascimento ai più noti artisti contemporanei. Tassello dopo tassello si compone così un vero e proprio catalogo composto di film d’arte e tour cinematografici che esplorano mostre, musei, archivi, depositi e collezioni spesso inaccessibili al grande pubblico. Siamo i primi a lasciarci incuriosire e conquistare da questi titoli: quando sentiamo che ci entusiasmano e ci invogliano a saperne di più, a viaggiare, a visitare altre mostre ed altri musei, capiamo che potrà accadere lo stesso agli spettatori delle sale e che questa impresa vale decisamente l’impegno che ci mettiamo”.

Dettagli e sale in aggiornamento su www.nexodigital.it

 

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.