fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Anticipazioni dal Fiuggi Family Festival: anche i videogiochi e le sit-com di Disney Channel tra i protagonisti della 3ª edizione

Tra le novità della 3ª edizione del Fiuggi Family Festival (dal 24 al 31 luglio) l’apertura al mondo dei videogames con un concorso e laboratori in cui tutor e volontari giocheranno con i bambini e ne discuteranno assieme, e alcune nuove puntate in anteprima delle sitcom italiane di Disney Channel con la presenza al festival di alcuni dei protagonisti.

Pubblicato

il

LogoFamilyFestival

Marmaduke, commedia di Tom Dey sullo strampalato cagnolone danese Sansone creato nel 1954 da Brad Anderson, e le Winx 2, il nuovo capitolo in uscita a novembre delle avventure delle fatine create da Iginio Straffi, saranno fra le anteprime della terza edizione del Fiuggi Film Festival, in programma dal 24 al 31 luglio. Lo ha anticipato il direttore artistico della kermesse fiuggina, Alessandro Zaccuri, a margine del convegno ‘Famiglia protagonista della pubblicita’ dagli anni ’50 ad oggi’. “Vorremmo recuperare anche film come Nat e il segreto di Eleonora, un film riguardante il tema dell’autismo: Nat e il segreto di Eleonora, un delizioso film d’animazione di Domenique Monfery, sulle avventure di un bimbo alla prese con il mondo incantato delle fiabe, perché  – ha aggiunto Zaccuri, che prende il testimone da Andrea Piersanti – tratta di un tema importante come quello dell’handicap. Tema della rassegna quest’anno sarà ‘la formazione delle famiglie’, un impegno complicato nel mondo di oggi. Vedremo come ne ha parlato e ne puo’ parlare il cinema”.
Tra le novità anche l’apertura al mondo dei videogames con un concorso e laboratori in cui tutor e volontari giocheranno con i bambini e ne discuteranno assieme, e alcune nuove puntate in anteprima delle sitcom italiane di Disney Channel con la presenza al festival di alcuni dei protagonisti.
Zaccuri ha anticipato inoltre l’omaggio allo scrittore Michael Ende: l’occasione è la pubblicazione di Storie infinite (Rubbettino), un volume che raccoglie gli scritti di Ende sul fantastico. Per l’occasione si terrà un  convegno, coordinato dal curatore del libro, Saverio Simonelli, oltre ovviamente alla retrospettiva dei migliori film tratti dai romanzi dello scrittore, come La Storia Infinita, Momo con la colonna sonora di Angelo Branduardi, e il lungometraggio a cartoni animati Momo alla conquista del tempo. Nel programma della sezione Incontri, è già inserito Mamma, va bene per me?, un momento di studio dedicato al rapporto fra l’offerta di prodotti di intrattenimento e l’età del pubblico: che cosa è adatto a chi, con quali criteri… “Non useremo il termine censura – ha sottolineato il direttore artistico – anche se il punto di partenza è quello: basta un divieto, basta un bollino per garantire la corretta fruizione di un film, di un programma tv, di un videogioco?”.
Il convegno sarà realizzato in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo e sarà curato dal presidente Dario Edoardo Viganò. “Il Fiuggi Family Festival – ha chiosato infine Zaccuri – nato nel 2008 da un’idea del compianto Gianni Astrei, è anzitutto un momento di festa, un modo nuovo e originale di concepire la vacanza familiare. Tiene in considerazione il desiderio di svago dei più piccoli e il bisogno di riflessione dei più grandi, grazie a un programma vasto e articolato, al centro del quale si pone l’esperienza del cinema, ma in cui trovano spazio anche la musica e i videogiochi, l’informazione e il dibattito. Essenziale il contributo del mondo vivacissimo delle associazioni familiari, che da subito si sono dimostrate interlocutori straordinari per sensibilità e presenza capillare nel Paese”.

Per informazioni:
Fiuggi Family Festival

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.