Connect with us

Stasera in Tv

Stanotte alle 01,20 su Rai Movie Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans di Werner Herzog

Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans (Bad Lieutenant: Port of Call New Orleans) è un film del 2009 diretto da Werner Herzog. Il film, interpretato da Nicolas Cage ed Eva Mendes, è una sorta di remake de Il cattivo tenente (1992) di Abel Ferrara, anche se Herzog ha insistito sul fatto che non bisognerebbe definirlo così, visto che i due film hanno davvero poco in comune, a parte un protagonista simile

Publicato

il

Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans (Bad Lieutenant: Port of Call New Orleans) è un film del 2009 diretto da Werner Herzog. Il film, interpretato da Nicolas Cage ed Eva Mendes, è una sorta di remake de Il cattivo tenente (1992) di Abel Ferrara, anche se Herzog ha insistito sul fatto che non bisognerebbe definirlo così, visto che i due film hanno davvero poco in comune, a parte un protagonista simile. Questo film ad esempio non ha a che fare con lo stupro di una suora come quello di Abel Ferrara, ed è ambientato a New Orleans invece che a New York. Edward R. Pressman ha prodotto entrambe le pellicole. Il film è stato presentato in concorso alla 66ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il 4 settembre 2009, e ha partecipato anche al Toronto International Film Festival. Il film è uscito nelle sale italiane l’11 settembre 2009, distribuito dalla 01 Distribution.

Il 13 maggio 2008 al Festival di Cannes venne annunciato che Werner Herzog avrebbe diretto il remake di Il cattivo tenente di Ferrara, con Nicholas Cage ad interpretare il ruolo principale. Avi Lerner, uno dei produttori, in un’intervista rivela che, grazie alla reputazione “artistica” di Werner Herzog, Nicolas Cage ha accettato un compenso che è circa un decimo di quanto viene pagato di solito, ovvero circa 20 milioni di dollari. Questo ha reso possibile mantenere il budget totale del film al di sotto dei 25 milioni di dollari. Lerner rivela inoltre che i nomi di Herzog e Cage hanno favorito la vendita anticipata dei diritti del film in Europa, e anche questo è stato un fattore che ha aiutato il budget; inoltre anche la scelta di New Orleans come location è stata solo in parte dettata da motivi artistici, visti gli incentivi economici che lo stato della Louisiana offre alle produzioni cinematografiche. Il film doveva originariamente essere ambientato a New York e la scena iniziale doveva riguardare un uomo in procinto di gettarsi sotto un treno della metropolitana. Herzog rivela di essere riuscito a girare il film spendendo 2,5 milioni di dollari in meno del budget prestabilito.

Abel Ferrara ha reagito molto male alla notizia del remake. Ha affermato, riferendosi ai realizzatori del nuovo film: «Spero che quella gente muoia all’inferno. Spero che si trovino tutti nello stesso tram e che esploda». A un giornalista che gli faceva notare che il film comunque sarebbe stato rifatto ha risposto, mettendosi le mani nei capelli: «Non ci contare». Herzog ha tenuto a sottolineare che il suo film non sarebbe stato un remake di quello di Ferrara, ma solo un film con un protagonista simile, e con una storia e ambientazione del tutto diversa. Quando gli sono state riferite le parole di Ferrara, Herzog ha reagito dicendo: «È stupendo! Lasciategli combattere i mulini a vento, pensa che io stia facendo un remake». Ha inoltre affermato, di non avere la minima idea di chi sia Abel Ferrara e di non aver mai visto nessuno dei suoi film.

Il film è stato presentato in concorso al Festival di Venezia il 4 settembre 2009. Era la prima volta che un film di Herzog veniva accettato nella sezione principale del Festival. Lo stesso giorno, inoltre, vi è stato presentato, come film a sorpresa, My Son, My Son, What Have Ye Done, che Herzog ha realizzato subito dopo Il cattivo tenente. Il regista si è così aggiudicato il primato di essere il primo a partecipare in concorso al Festival con due diversi film contemporaneamente. Due giorni dopo il film ha avuto la première americana al Telluride Film Festival, per poi essere proiettato al Toronto International Film Festival. Durante la conferenza stampa a Venezia Herzog ha ribadito di non aver visto Il cattivo tenente originale, e riguardo a Abel Ferrara ha dichiarato: «Mi piacerebbe incontrarlo però, e discutere del film con lui, davanti ad una bottiglia di whisky!». Ferrara infatti doveva essere al Festival per la première del suo documentario Napoli, Napoli, Napoli, ma non si è presentato. Herzog e Ferrara si sono poi incontrati e chiariti nel 2013 in occasione del Festival del film Locarno.

  • Anno: 2009
  • Durata: 121'
  • Distribuzione: 01 Distribution
  • Genere: Drammatico
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Werner Herzog
  • Data di uscita: 11-September-2009