Robinson Crusoe, nelle sale dal 5 maggio. La nuova locandina

È in arrivo nelle sale italiane, Robinson Crusoe, il film che racconta le avventure del naufrago più famoso nella storia della letteratura occidentale, per la prima volta sul grande schermo come film d’animazione.

La pellicola, diretta da Ben Stassen (già regista de “Il Castello magico”) e da Vincent Kesteloot (che con Stassen ha diretto“Sammy 2 – La grande fuga”), è ispirata al celebre romanzo di Daniel Defoe, considerato il capostipite del genere “ romanzo d’avventura”.

La novità in questa nuova versione di Robinson Crusoe, è data dal fatto che la storia viene raccontata dal punto di vista degli animali, che diventano un elemento fondamentale per la sopravvivenza di Robinson. Una storia di avventura, ma anche di alleanza; gli animali dell’isola e “l’invasore umano” si uniranno in una lotta serrata, contro due gatti selvaggi che vogliono vendicarsi di Robinson, scoprendo così la forza dell’amicizia.

SINOSSI

Su una piccola ed esotica isola, vive Martedì, un socievole ed estroverso pappagallo che, insieme ai suoi bizzarri amici animali, abita in questo paradiso terrestre. Eppure Martedì non riesce a smettere di sognare di andare alla scoperta del mondo. Dopo una violenta tempesta, Martedì e i suoi amici si svegliano e trovano una strana creatura sulla spiaggia: Robinson Crusoe. Martedì vede immediatamente in Crusoe la possibilità di lasciare l’isola ed esplorare nuove terre. Allo stesso modo, Crusoe si rende presto conto che l’unico modo per sopravvivere sull’isola, è attraverso l’aiuto di Martedì e degli altri animali. All’inizio non è semplice, perché gli animali non parlano il linguaggio “umano”. Lentamente cominciano a vivere insieme, con sempre maggiore armonia, fino a che nella loro comoda vita avviene un improvviso cambiamento, a causa di due gatti selvaggi, che vogliono prendere il controllo dell’isola.

Inizia così una battaglia tra i gatti e il gruppo di amici; Crusoe e gli altri animali scopriranno il vero potere dell’amicizia contro ogni minaccia (anche quella dei gatti selvaggi!).

GUARDA IL TRAILER >>



Condividi