fbpx
Connect with us

FESTIVAL DI ROMA

Festa del Cinema di Roma: Dobbiamo parlare di Sergio Rubini (Selezione Ufficiale)

Dobbiamo parlare è la tipica risposta che si chiede ad un film…Raffinato, fatto di un’ottima sceneggiatura, una sorprendente storia comune, ma sorprendente proprio per questo. Un film che sa quello che vuole dire e arriva direttamente al pubblico

Publicato

il

Brillante, come da tempo non si vedeva nel cinema italiano. Quello di Sergio Rubini, presentato ieri alla Festa del cinema di Roma è un film davvero brillante e intelligente.

Due coppie di amici, che in una notte si perdono e si incontrano. Dobbiamo parlare è un film che si svolge tutto in un attico romano. Da una parte la coppia formata da Sergio Rubini e Isabella Ragonese e dall’altra la coppia interpretata in maniera effervescente e sublime da Maria Pia Calzone e Fabrizio Bentivoglio. Questi ultimi con l’intento di risolvere i loro problemi coniugali si recano a trovare i loro amici non sapendo così che passeranno tutta la notte ad interpretare, disintegrare e rimettere in piedi le vite dei quattro.

I primi vivono in un attico al centro di Roma e da lassù vedono una prospettiva diversa…dicono. Lui scrittore e lei la sua aiutante . Convivono da dieci anni ma in questa notte qualcosa sembra venire a galla, qualcosa sembra perdersi. Il titolo Dobbiamo parlare sembra quasi un’estenuante ricerca della felicità nella coppia. Ma è proprio così necessario a volte parlarsi?

La seconda coppia vive ai Parioli, e per quanto possa sembrare un matrimonio basato sull’economia, sui tradimenti di tutti e due, alla fine risulteranno la coppia più forte . Quattro persone, quattro amici. I dialoghi risultano reali tanto quanto paradossali. Un senso di claustrofobia a volte accompagna le scene ma non in maniera negativa anzi. Quando ci si sente soffocare in una coppia l’unico modo per respirare è trovare l’uscita o almeno un angolo di aria. Quella stanza, quella casa racchiude un mondo e tutte le fobie che quotidianamente distruggono o tengono in piedi un rapporto.

Si ride e si sorride tantissimo ma alla fine si avverte un senso di dramma quotidiano e di alienazione non comune. Ecco, il film di Sergio Rubini sembra staccarsi dalla tipica commedia italiana degli ultimi anni, riprende il miglior cinema di Monicelli e Germi, riprende quel senso di risata mista alla drammaticità. Riflette sul senso della coppia, sui rapporti, su quello che lega davvero e quello che porta a lasciare andare anche quando si ama.

Dobbiamo parlare  è la tipica risposta che si chiede ad un film…Raffinato, fatto di un’ottima sceneggiatura, una sorprendente storia comune, ma sorprendente proprio per questo (il quotidiano a volte viene vissuto e portato al cinema come banale, qui accade il contrario), ottime interpretazioni ed è un film che sa quello che vuole dire e arriva direttamente al pubblico.

Graziella Balestrieri

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2015
  • Durata: 98'
  • Distribuzione: Cinema
  • Genere: Drammatico
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Sergio Rubini
  • Data di uscita: 19-November-2015