fbpx
Connect with us

FESTIVAL DI ROMA

Festa del Cinema di Roma: The Zero Hunger Challenge di Costanza Quatriglio

The Zero Hunger Challenge fornito di belle e nitide immagini risulta davvero un prodotto ben strutturato e curato nei suoi particolari, anche se il tutto risulta molto semplice e poco sfarzoso

Publicato

il

Il cortometraggio, scritto e diretto da Costanza Quatriglio  e prodotto da Palomar, in soli 9 minuti spiega il tema delle Nazioni Unite ‘per l’Expo Milano 2015: “La Fame Zero sfida – Unite per un mondo sostenibile”. Prima di arrivare alla decima edizione della Festa del cinema di Roma è stato proiettato nel Padiglione Zero Expo Milano 2015. Il lavoro rappresenta uno dei principali contenuti attraverso cui le Nazioni Unite diffondono il messaggio chiave per l’Esposizione Universale: porre fine alla fame nel mondo.

In una fattoria alcuni bambini imparano a seminare dalle mani esperte di vecchi contadini. Quando è l’ora di dar da mangiare alle galline, il più piccolo si accorge che un uovo, magicamente, si allontana rotolando. Quando l’uovo si ferma sul ciglio della strada, il piccolo lo raccoglie. Tornato a casa, il bambino costruisce un recinto di sassi e rametti, fa una buca nella terra e semina l’uovo. Di notte lo innaffia con cura e si addormenta accanto al recinto. Al mattino, al risveglio, si accorge che dove ha piantato l’uovo è nata una bella gallina. È tanta la gioia, che la gallina premia il bimbo facendo un altro uovo.

Questa di Costanza Quatriglio è una favola che viene raccontata dai gesti di dieci bambini, bambini di sangue misto che rappresentano l’essenza dei cittadini del mondo. Tramite un realismo magico semplice e fiabesco, fatto di mani che lavorano la terra e anziani che insegnano alle generazioni future, il cortometraggio tocca tematiche alte e complesse. Il tema cardine è la fame nel mondo, quello spettro che c’è e si vede ma spesso facciamo finta di dimenticare. Attraverso gesti piccoli si può raccogliere la sfida di un mondo migliore, e ciò è possibile solo con tanto impegno e con il lavoro delle mani più che con quello delle parole. Il cortometraggio in soli nove minuti sembra davvero aprirsi verso orizzonti lontani e lo fa raccontando una favola. Un insegnamento e una riflessione che toccano lo spettatore, piacevolmente rapito dai visi furbi dei dieci bambini.  The Zero Hunger Challenge fornito di belle e nitide immagini risulta davvero un prodotto ben strutturato e curato nei suoi particolari, anche se il tutto risulta molto semplice e poco sfarzoso. Un cortometraggio chiaro e capace di arrivare al punto facendo trapelare il messaggio che custodisce al suo interno.

“Semina un’idea, raccogli la sfida” ( segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon)

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2015
  • Durata: 9'
  • Genere: Cortometraggio
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Costanza Quatriglio