fbpx
Connect with us

NEWS

Short Skin Migliore Opera Prima ai Ciak d’oro 2015

Il film di Biennale College – Cinema Short Skin di Duccio Chiarini
è la Migliore Opera Prima ai Ciak d’oro 2015. Aperto fino al 1° luglio 2015 il nuovo bando internazionale di Biennale College – Cinema rivolto a cineasti emergenti

Publicato

il

Un nuovo importante successo è stato ottenuto da Biennale College – Cinema, il laboratorio per lo sviluppo e la produzione di lungometraggi a micro-budget della Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

Il film italiano Short Skin di Duccio Chiarini, presentato in prima mondiale alla Mostra di Venezia 2014 diretta da Alberto Barbera, è stato giudicato la Migliore Opera Prima ai Ciak d’oro 2015 che si sono tenuti ieri.

Short Skin, perfezionato e realizzato nell’ambito della seconda edizione (2013-2014) di Biennale College – Cinema, è stato anche selezionato per il Festival di Berlino 2015 (nella sezione Berlinale Generation), ed è stato distribuito nelle sale italiane nello scorso mese di aprile, ottenendo entusiastiche recensioni dalla critica.

In precedenza, un altro dei tre lungometraggi provenienti dalla selezione 2013-2014 di Biennale College – Cinema, il film H.” di Rania Attieh (Libano) e Daniel Garcia (Usa), aveva ottenuto il Someone to Watch Award (il premio per i filmmaker emergenti) ai prestigiosi Independent Spirit Awards di Los Angeles.

Il bando internazionale della 4a edizione di Biennale College – Cinema è attualmente aperto sul sito www.labiennale.org fino al 1° luglio 2015. Possono partecipare team di registi alla loro opera prima o seconda, e produttori che abbiano realizzato almeno 3 prodotti audiovisivi distribuiti e/o presentati a festival. La selezione dei 12 progetti e dei team per lungometraggi a micro-budget sarà annunciata durante la 72. Mostra del Cinema di Venezia 2015 (2 – 12 settembre).

Biennale College – Cinema ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema – e della Regione del Veneto. Si avvale della collaborazione di IFP di New York, del TorinoFilmLab e del Busan International Film Festival. Direttore è Alberto Barbera. Head of Programme Savina Neirotti.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.