Lo Sguardo degli autori 2015: Making Anima Doc. L’animazione incontra il cinema del reale

by

Giunge alla sua ottava edizione Lo Sguardo degli autori, il consueto spazio di riflessione sul cinema documentario italiano, realizzato da D.E-R – Documentaristi Emilia Romagna quest’anno in collaborazione con Future Film Festival e con il sostegno del Comune di Bologna, che per il 2015 pone il suo sguardo su un nuovo genere di narrazione del reale: il documentario animato.

Una giornata di confronto per gli operatori del settore ma anche per studenti e semplici appassionati, con l’obiettivo di analizzare, studiare e approfondire le nuove opportunità offerte dall’utilizzo di tecniche di animazione nel cinema documentario. Produttori, animatori, finanziatori, illustratori, critici, registi, analizzeranno lo stato dell’arte del documentario di animazione e suggeriranno nuovi percorsi. Durante l’incontro, brevi clip e sequenze di film saranno messe a confronto e commentate per raccontare un genere sempre più importante nel panorama del cinema europeo.

La giornata si apre alle 10 con Saul Saguatti e Audrey Coïaniz di Basmati – progetto di ricerca dedicato alle immagini sperimentali, basato sullo sviluppo e la sperimentazione di tecniche di animazione che integrano disegno, pittura, grafica, fotografia e video con le nuove tecnologie – e Fredo Valla, regista e sceneggiatore, già collaboratore di Pupi Avati, autore del documentario Medusa – Storie di uomini sul fondo dove utilizza l’animazione per ricostruire, laddove memorie, fotografie e documenti non sono sufficienti, la scena dell’affondamento del sommergibile Medusa. Nell’incontro moderato dal giornalista e scrittore, Thomas Martinelli, tra i massimi esperti di cinema d’animazione e fumetti, si parlerà di Quale animazione per il documentario? Il disegno in rapporto allo stile di regia e le Tecniche di animazione.

A seguire, un momento informativo dedicato ai bandi del Sottoprogramma MEDIA per lo sviluppo e la programmazione televisiva di documentari creativi e sulle opportunità di formazione e di networking nel campo dell’animazione in Europa. I bandi saranno illustrati da Silvia Sandrone (CED Media – ufficio Torino).

Il pomeriggio prosegue con Animazione nel documentario, perché? Quali logiche portano a scegliere l’animazione per documentare la realtà e in che modo questa scelta influisce sul film finale. Interverranno: Laino Aurelio regista e sceneggiatore di film, documentari e contenuti per la televisione e i nuovi media; e Carlo Hintermann – regista, produttore, musicista ma anche distributore e autore di diversi libri sul cinema, nonché collaboratore di grandi registi, a partire da Terrence Malick – che nel 2011 realizza The Dark Side of the Sun, un documentario metà cinema del reale e metà animazione. L’incontro sarà moderato dal regista e autore della D.E-R Stefano Cattini.

La giornata si chiude alle 16 con i Tavoli di progettazione con gli ospiti de Lo Sguardo degli autori, dove autori, registi e produttori si potranno confrontare con gli ospiti della giornata scambiandosi consigli e opinioni sui propri progetti, e discutendo dell’opportunità̀ di inserire l’animazione nel processo narrativo.

ISCRIZIONE: per iscriversi e partecipare ai Tavoli di progettazione inviare una mail a: info@dder.org, allegando una pagina del progetto che si intende presentare.

È possibile partecipare con un solo progetto.

L’iniziativa è stata inserita nel Progetto Obiettivo del Comune di Bologna che la Città Metropolitana ha presentato alla regione Emilia-Romagna nell’ambito della Legge 37.

CURATORI D.E-R
Alessandra Cesari, Enza Negroni, Stefano Cattini, Luca De Donatis, Lara Rongoni, Agata Caruso

Informazioni
www.dder.orginfo@dder.org

PROGRAMMA

Sabato 9 Maggio 2015

 _10.00 alle 11.30_Incontro con gli autori
Quale animazione per il documentario?
Il disegno in rapporto allo stile di regia e le Tecniche di animazione
Ospiti:
Saul Saguatti e Audrey Coïaniz, Fredo Valla
Moderatore: Thomas Martinelli

_dalle 11.30 alle 13.00_Momento informativo dedicato ai bandi del Sottoprogramma MEDIA per lo sviluppo e la programmazione televisiva di documentari creativi e sulle opportunità di formazione e di networking
Le opportunità formative nel campo dell’animazione in Europa
Ospiti:
Silvia Sandrone
Introduce Enza Negroni

_dalle 13.00 alle 14.30 Docbrunch

_dalle 14.30 alle 16.00_Incontro con gli autori
Animazione nel documentario, perché?
Quali logiche portano a scegliere l’animazione per documentare la realtà e in che modo questa scelta influisce sul film finale
Ospiti:
Laino Aurelio, Carlo Hintermann
Moderatore: Stefano Cattini

_dalle 16.00 alle 18.00 presso l’Auditorium DMS, Via Azzo gardino 65
Tavoli di progettazione, con gli ospiti de Lo Sguardo degli autori”
Nuovi autori registi e produttori si confrontano e si scambiano consigli e opinioni sui propri progetti.
I Tavoli saranno suddivisi in base all’area d’interesse e allo stadio di lavorazione del progetto (Sviluppo, Produzione, Distribuzione).

 

Utlima modifica: 8 Maggio, 2015



Condividi