fbpx
Connect with us

NEWS

“Tutto per una ragazza” diventa un film

Il regista Andrea Molaioli porta sul grande schermo il romanzo di Nick Hornby

Publicato

il

Andrea Molaioli (regista de “La ragazza del lago” e “Il gioiellino”) porterà al cinema il romanzo di Nick Hornby TUTTO PER UNA RAGAZZA (2008, Guanda Editore). Sarà la seconda volta (dopo “È nata una star”) in cui un libro dello scrittore viene trasposto per il grande schermo in Italia.

Il film ambienta il racconto di Hornby nella Roma di oggi. Come nel romanzo il protagonista è Samuele, un ragazzo di sedici anni con una grande passione per lo skateboard. Samuele passa le sue giornate con gli amici tra salti, evoluzioni e cadute, coltivando un’amicizia tutta immaginaria con il suo eroe, Tony Hawk. Vorrebbe andare all’università, viaggiare, magari vivere in California. Vorrebbe soprattutto essere il primo della sua famiglia a non inciampare nell’errore di diventare genitore a sedici anni, come è capitato a sua mamma e a sua nonna. Ma è difficile sfuggire al singolare destino della sua famiglia.

Scritto da Francesco Bruni, Ludovica Rampoldi e Andrea Molaioli, il film è prodotto dalla Indigo Film. Le riprese inizieranno in primavera, a Roma.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.