fbpx
Connect with us

NEWS

Francesco Rosi: omaggio alla sessantacinquesima Berlinale

Il festival di Berlino omaggia il regista scomparso da poco

Publicato

il

La sessantacinquesima edizione della Berlinale dedicherà un omaggio al regista e sceneggiatore Francesco Rosi, scomparso sabato scorso all’età di 92.

“La perdita di Francesco Rosi è la perdita di un regista eccezionale. Con la loro potenza esplosiva, i film di Rosi sono ancora oggi di grande attualità. Le sue opere sono classici del cinema politicamente impegnato”, ha dichiarato il direttore della Berlinale Dieter Kosslick.

In ricordo di Francesco Rosi il festival berlinese proietteà “Uomini Contro” (1970), dramma contro la guerra ambientato sul fronte austro-italiano durante la prima guerra mondiale.

Rosi vinse nel 1962 l’Orso d’Argento per la migliore regia nel 1962 con “Salvatore Giuliano” (1961-1962) e nel 2008 la Berlinale gli attribuì l’Orso d’Oro alla carriera con la proiezione di tredici opere del Maestro.

: Cosa vedere su Netflix, Prime e al Cinema Lasciaci la tua email e goditi i film e le serie piú belli del momento!