fbpx
Connect with us

NEWS

‘Abacuc’: l’uomo come metafora del cinema di oggi

Il film di Luca Ferri è passato al Torino Film Festival nella sezione Onde.

Publicato

il

Abacuc, uomo di 198 chili, passa il suo tempo in quasi completa catatonia. Privo di emozioni, ama recarsi al cimitero, in parchi tematici dell’Italia in miniatura o vicino ad architetture utopiche. È lui il protagonista di Abacuc, film surreale e grottesco di Luca Ferri passato al Torino Film Festival nella sezione Onde, con questo uomo metafora del cinema di oggi. 85 minuti in bianco e nero, realizzato in Super 8 e prodotto da Lab 80 film, il film è interpretato da Diego Bacis, 42 anni.

Fonte ANSA

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.