fbpx
Connect with us

BOX OFFICE

BOXOFFICE – Esordio in vetta per “Tartarughe ninja”, “Sex tape” stabile al secondo posto

La classifica degli incassi al botteghino. A cura di Federica Iorio

Publicato

il

TMNT-Teenage-Mutant-Ninja-Turtles-movie-live-action-1-586x329

I dieci film più visti del fine settimana

1)Tartarughe ninja

La città ha bisogno di eroi. L’oscurità è calata su New York City quando Shredder e il suo diabolico Clan del Piede hanno preso il controllo su tutto, dalla polizia alla politica. Il futuro è buio, o almeno lo sarà fino a che quattro improbabili ed emarginati fratelli usciranno dalle fognature per scoprire il loro destino come Tartarughe Ninja. Le Tartarughe dovranno lavorare senza paura con la reporter April e il suo fantastico cameraman Vern Fenwick per salvare la città e svelare il piano diabolico di Shredder.

Inc. weekend: €1.671.502

Inc. totale: €1.671.502

Settimane: 1

2)Sex tape – finiti in rete

Jay e Annie sono una coppia con figli, sposata da ormai dieci anni. Per rinvigorire il proprio rapporto decidono di registrare un video hot, in cui sperimentare, in una maratona di tre ore, tutte le posizioni di The Joy of Sex. L’idea sembra brillante, l’unico problema è che il filmato sparisce e i due devono imbarcarsi in una folle corsa per recuperarlo, prima che finisca nelle mani sbagliate e diventi di pubblico dominio. Una corsa contro il tempo per ritrovare, non solo il video, ma anche per salvare la loro reputazione e, ancora più importante, il loro matrimonio.

Inc. weekend: €693.288

Inc. totale: €1.960.092

Settimane: 2

3)Colpa delle stelle

L’incontro travolgente tra Hazel e Augustus, che si conoscono a un gruppo di supporto per giovani malati di cancro, rende i due adolescenti immuni a tutte le problematiche della malattia e proiettati solo verso la loro romantica e unica storia d’amore. Perché la vita non dev’essere perfetta per avere un amore straordinario.

Inc. weekend: €602.923

Inc. totale: €4.685.145

Settimane: 3

4)The giver – Il mondo di Jonas

Il film, diretto da Phillip Noyce  e interpretato da Jeff Bridges, Brenton Thwaites, Meryl Streep, Alexander Skarsgård e Katie Holmes, è l’adattamento cinematografico del romanzo fantascientifico The Giver – Il donatore di Lois Lowry . Particolarmente delicate le scene dove Jonas, un giovane diverso, riconosce in un neonato che gli somiglia, la propria particolarità e si impegna per salvarlo da un destino che sembra essere segnato. La  purissima relazione d’amore tra Jonas e una sua giovane amica è giocata attorno a una emblematica mela da giardino dell’Eden. Un frutto che diviene emblema e simbolo del superamento della sottomissione dell’uomo agli dei della quiete.. – continua su: https://www.taxidrivers.it/50547/in-sala/the-giver-il-mondo-di-jonas.html

Inc. weekend: €417.243

Inc. totale: €1.221.206

Settimane: 2

5)La preda perfetta

Il film vede protagonista Liam Neeson nel ruolo di Matt Scudder, un ex poliziotto del Dipartimento di Polizia di New York che ora lavora come investigatore privato senza licenza, operando al di fuori della legge. Quando Scudder accetta con riluttanza di aiutare un trafficante di eroina (Dan Stevens) a dare la caccia agli uomini che hanno rapito e poi brutalmente assassinato la moglie, l’investigatore privato scopre che non si trratta della prima volta che questi uomini hanno commesso lo stesso tipo di perverso reato …né sarà l’ultima. Sul confine indecifrabile tra giusto e sbagliato, Scudder intraprende una ricerca tra vicoli di New York per rintracciare i brutali killer prima che possano uccidere di nuovo.

Inc. weekend: €405.256

Inc. totale: €405.256

Settimane: 1

6)Un ragazzo d’oro

La storia è quella di Davide Bias (Riccardo Scamarcio) un creativo pubblicitario col sogno di scrivere qualcosa di bello, di vero. Convive quotidianamente con ansia e insoddisfazione: per tenerle a bada, solo le pillole. Neanche la fidanzata Silvia (Cristiana Capotondi) sa come sollevarlo dalle sue insicurezze. Quando il padre, uno sceneggiatore di film di serie B, improvvisamente muore, da Milano il giovane si trasferisce a Roma dove incontra la bellissima Ludovica (Sharon Stone), un’editrice interessata a pubblicare un libro autobiografico che il papà di Davide aveva intenzione di scrivere…

Inc. weekend: €371.806

Inc. totale: €371.806

Settimane: 1

7)L’ape Maia

Sullo sfondo di una lotta secolare tra api e vespe, la piccola e anticonformista Maia nasce in un alveare dove non è facile essere diversi. I suoi buffi sforzi per essere come gli altri e diventare una brava ape la mettono in conflitto con la malvagia consigliera dell’Ape Regina che nel frattempo sta organizzando un grosso furto di pappa reale. Quando Maia scoprirà il suo piano minaccioso, chiamerà a raccolta tutti gli insetti, comprese le temute vespe, che si riveleranno ottimi alleati.

Inc. weekend: €361.477

Inc. totale: €361.477

Settimane: 1

8)Necropolis-La città dei morti

La storia si ambienta nelle catacombe di Parigi dove un gruppo di giovani esploratori capeggiati da Scarlett, una brillante archeologa ed esperta alchimista, cerca il più grande tesoro della storia: la pietra filosofale di Flamel. Il film così è un viaggio tra tenebre e tunnel dove lo spettatore, attraverso i protagonisti, è chiamato a vivere le paure più intime dell’essere umano: dalla fobia del buio, alla claustrofobia, fino al terrore del restare intrappolati. Il regista, che vanta un’ottima conoscenza di film claustrofobici come Devil del 2010, ripropone le tipiche e più comuni fobie umano commistionando diversi generi: horror-thriller in found footage, stili molto in voga negli ultimi anni. – continua su: https://www.taxidrivers.it/50569/in-sala/necropolis-la-citta-dei-morti.html

Inc. weekend: €278.605

Inc. totale: €955.873

Settimane: 2

9)Anime nere

Primo film italiano in concorso a Venezia 71, l’opera di Francesco Munzi è stata accolta da diversi minuti di applausi alla fine della proiezione e da una vera e propria ovazione durante la conferenza stampa. Grande successo per un dramma famigliare teso e cupo che durante molte scene incolla lo spettatore allo schermo grazie ad una tensione palpabile che permea tutta la sceneggiatura. L’adattamento, da parte di Munzi, del libro di Criaco ha un indubbio merito: il realismo. Mai come in questo film, o perlomeno come non si vedeva da numerosi anni, un regista aveva lavorato così tanto in sottrazione, togliendo tutti gli elementi folkloristici, caricaturali e impressi nella mente dello spettatore quando pensa alla “mafia”.. – continua su: https://www.taxidrivers.it/50207/in-sala/venezia-71-anime-nere-di-francesco-munzi-concorso.html

Inc. weekend: €247.736

Inc. totale: €262.336

Settimane: 1

10)Winx Club: il mistero degli abissi

Il Winx Club torna negli Abissi dell’Oceano Infinito! Grazie alla loro nuova alleata Politea, le Trix sono riuscite a liberare Tritannus dalla sua prigione scambiando la sua vita con quella del principe Sky. Il loro malvagio piano di conquista della Dimensione Magica sembra più vicino che mai al successo. Per salvare il principe, Bloom potrà contare sull’aiuto delle sue amiche di sempre, le Winx, e delle piccole Selkie…

Inc. weekend: €187.524

Inc. totale: €1.638.170

Settimane: 3

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta