“Sangue misto”: Un Nuovo Horror per una Nuova Italia

10260028_10203724133764854_1605663858164258275_n
Sangue misto è un lungometraggio horror indipendente. 8 registi. 8 città italiane. 8 comunità etniche differenti.
8 viaggi nell’orrore.

Contribuisci a spalancare le porte sugli orrori che brulicano nelle nostre città…Per ora, del film esiste solo il teaser, che a breve sarà pubblicato su Indiegogo, in cerca di supporto produttivo che possa portare il progetto a diventare realtà.

Il film è un progetto corale ideato da Davide Scovazzo, che ha riunito a sé i registi Raffaele Picchio, Edo Tagliavini, Paolo Del Fiol, Raffaele Pastrello, Isabella Noseda, Ricky Caruso e Lorenzo Lepori, per un lungometraggio a 8 episodi.


MOCHI di Paolo Del Fiol: a Milano una ragazza giapponese appassionata di canto e della buona cucina, nasconde in realtà un segreto molto particolare…
sanguemisto2
VILLA ADA di Ricky Caruso: la storia di Villa Ada si svolge a Catania, abbraccerà il Femdom [pratica sessuale incentrata sulla Female Domination] e sarà un corto horror che verte sul bizzarro. L’episodio di Caruso non si concentra su un’etnia ma sulla mafia catanese, in particolare sui mammoriani e sulle mammoriane che in definitiva costituiscono una razza a parte [“mammoriano” è un termine catanese che sta per “truzzo” o “tamarro”]. Questo corto tratterà violenza e perversione, il tutto raccontato e mostrato in modo molto claustrofobico perchè a quanto pare l’azione si svolgerà in un bunker.RIGOROSAMENTE DISSANGUATI DA VIVI di Davide Scovazzo: in quel di Genova un aitante ragazzo di origini arabe usa conquistare belle ragazza nei night della città. Una adescate, le porta con sè nel seminterrato della sua kebaberia i cui due soci sono degli incalliti seviziatori… Scovazzo promette tanto splatter costruito con tecnica e stile senza scadere nell’ironia.
CUORE RIVELATORE
di Edo Tagliavini: Ravenna. E’ la storia di un ragazzo indiano che frequenta la scuola media. Qui verrà preso di mira dal bullo dell’istituto che per impedirgli di avvicinarsi alle sue coetanee italiane, lo punisce tramite il cuore di una vacca. Cuore rivelatore è una rivisitazione dell’omonimo racconto di Edgar Allan Poe.

GU di Lorenzo Lepori: l’orrore all’italiana si fonde allo stile orientale per un episodio che mischia orrore metropolitano e paranormale. La storia è incentrata sulla vendetta ultraterrena e sulla possessione demoniaca ed è ambientata nella città di Livorno.

sanguemisto3

TANZA di Raffaele Pastrello: Istrana. Un casolare sperduto nella campagna della provincia trevigiana attira due tizi incappucciati e armati i quali sono convinti che una famiglia colombiana vi nasconda qualcosa all’interno. I malviventi sospettano che si tratti di droga o di qualche altra sostanza stupefacente… però il casolare sprigiona un forte odore di santeria…

GRANDMA’S REMEDY di Isabella Noseda: Torino. La storia di Sazi, una bambina africana di dieci anni immobilizzata su una sedia a rotelle, nel contesto dei riti Voodoo.

Un Viaggio dall’ Estremo Nord all’ Estremo Sud della nostra Nazione alla scoperta di otto deliranti storie di orrore, favole di carne e follia ambientate all’interno delle comunità che vivono tra noi, con noi, e che spesso ignoriamo, fingiamo di non vedere o, peggio, facciamo finta di conoscere.

Vi terremo aggiornati sugli stadi della lavorazione del film a episodi, e anche sulla relativa ricerca fondi…

Luca Ruocco

SANGUE MISTO. 
Un Nuovo Horror per una Nuova Italia.
Venite ad INFETTARVI.

Qui la Pagina Facebook Ufficiale del film:
Qui la Pagina IndiGoGo tramite cui partecipare alla ricerca fondo per la produzione del corto:

https://www.indiegogo.com/projects/sangue-misto#home

 

Utlima modifica: 8 Maggio, 2014



Condividi