Box office: ancora primo “300 – L’alba di un impero” ma è “Lei” a registrare la miglior media per copia

HER

Incassi lievemente in calo probabilmente a causa del bel tempo che ha contraddistinto l’ultimo fine settimana. Invariate le prime due posizioni, con 300 L’alba di un impero sempre in vetta ma superato per numero di spettatori da Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek che continua ad andare a gonfie vele al box office. La prima new entry della settimana si trova al terzo posto ed è rappresentata da Mr. Peabody & Sherman, il nuovo film d’animazione della Dreamworks che non ottiene un grande riscontro presso il pubblico di casa nostra che nelle settimane passate ha praticamente ignorato il nuovo Tarzan ed ha accolto tiepidamente The Lego Movie, campione d’incassi negli States. Al quarto e quinto posto troviamo altre due nuove entrate, Need for speed e 47 Ronin, così come in sesta posizione dove si registra il brillante esordio nelle nostre sale di Lei. Oscar per la miglior sceneggiatura originale, il nuovo film di Spike Jonze, distribuito in circa 170 copie (di cui 65 in lingua originale con sottotitoli), ha registrato la miglior media per sala del fine settimana.  La bella e la bestia scivola al settimo posto seguito dalla commedia francese Supercondriaco – Ridere fa bene alla salute, 12 Anni Schiavo e Maldamore, commedia italiana firmata da Angelo Longoni che debutta all’ultimo posto della top ten.

Top Ten

1) 300 L’alba di un impero €1.197.756 (inc.totale €2.435.957 – 2 settimane)

2) Allacciate le cinture €1.081.346 (inc.totale €3.150.917 – 2 settimane)

3) Mr Peabody e Sherman €811.336 (nuova uscita)

4) Need for speed €770.761 (nuova uscita)

5) 47 Ronin €547.869 (nuova uscita)

6) Lei €508.411 (nuova uscita)

7) La Bella e La Bestia €486.480 (inc.totale €4.217.861 – 3 settimane)

8) Supercondriaco €406.640 (nuova uscita)

9) 12 Anni Schiavo €367.311 (inc.totale €4.157.548 – 3 settimane)

10) Maldamore €275.970 (nuova uscita)

Boris Schumacher



Condividi