I FANTASMI DI SAN BERILLO del siciliano EDORADO MORABITO vince al 31° Torino Film Festival –Italiana.doc

image002

image002

La Giuria di Italiana.doc, composta da Jasmin Basič, Esmeralda Calabria e Salvatore Mereu, ha premiato come miglior film ‘I fantasmi di San Berillo (Italia, 2013) di Edoardo Morabito assegnandogli un premio di € 5.000 in collaborazione con Persol con la seguente motivazione: «Dopo il dolore viene il singulto a darci sollievo. Nei bassifondi la vita non è mai una promessa, ma guai a toccarcela, se non ne abbiamo un’altra. Di questo pare ci informino, con illuminata dignità, i personaggi di San Berillo e con loro ci sembra di ascoltare quelli di tutti i “sottani” del mondo».

Ambientato nel quartiere catanese di San Berillo oggetto del più grande sventramento del dopoguerra e diventato il quartiere a luci rosse più importante del Mediterraneo, il documentario ne insegue i fantasmi rimasti: prostitute, trans, ex abitanti e la scrittrice Goliarda Sapienza a cui l’attrice Donatella Finocchiaro presta la voce.

Sono entrato a San Berillo per seguire le storie di quei personaggi del sottosuolo, di cui facilmente ci si innamora – racconta Morabito – ma dietro le loro maschere di dolore sempre sorridenti si nascondeva la “nostra” memoria, raccontata attraverso l’eterna migrazione degli ultimi, dei disperati’



Condividi