Speciale Roma 2013

img_ROMA2

(CLICCA QUI) Numero speciale di Taxi Drivers dedicato al Festival di Roma 2013

Taxi Drivers Magazine sta crescendo e per il Festival Internazionale del Film di Roma ha potuto schierare in campo tredici inviati, con l’obiettivo di offrire ai lettori un centinaio di pagine di recensioni e di curiosità.
In copertina, c’è un grande della fotografia e del cinema, i cui scatti sull’adolescenza americana perduta ispirarono a Martin Scorsese il film che ci sta più a cuore: Taxi driver (1976). Vincitore della scorsa edizione del festival -il suo Marfa girl (2012) si aggiudicò il Marc’Aurelio d’Oro- quest’anno Larry Clark ha presieduto la giuria della sezione CinemaXXI, in cui hanno trionfato due lungometraggi russi (pagg. 52-55).
Fra tappezzerie rosse e incontri entusiasmanti (pagg. 56-60), sono state proiettate e premiate opere che hanno focalizzato l’attenzione sui lavoratori di ogni nazionalità e sulla condizione universale della donna: accanto al vincitore Tir, ricordiamo il riconoscimento andato a tutto il cast iraniano di Acrid e il premio alla voce -essenza/assenza femminile- di Scarlett Johansson per Her. A proposito di quest’ultimo, ci auguriamo che gli spettatori non si accontentino del doppiaggio, ma affollino le sale che scelgono di proiettare i film in versione originale, facendole finalmente crescere di numero.
Buona visione!

Lucilla Colonna

 



Condividi