fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Il Festival Metropolitana arricchisce l’estate fiumicinese

E’ nata la prima manifestazione itinerante realizzata sotto la guida della neo-assessore Daniela Poggi

Publicato

il

Daniela-Poggi-biopic-2

Alcune località del Comune di Fiumicino sono tanto sconosciute quanto suggestive. Per farle conoscere e per valorizzarne le potenzialità, è nata la prima manifestazione itinerante realizzata sotto la guida della neo-assessore Daniela Poggi, che da giugno si occupa di cultura, di pari opportunità, di politiche giovanili e di diritti degli animali. Il programma del Festival Metropolitana coniuga cinema, musica, teatro e letteratura per tutte le età e per tutti i gusti.

Personalmente, ci ha deliziato la serata animata da Stefano Bicocchi (in arte Vito) che in un crescendo di aneddoti, personaggi tragicomici e storie leggendarie ha riempito il buio e il silenzio di Aranova (silenzio interrotto solo dalla traiettoria di qualche rarissimo aereo) con il suo talento per la narrazione, la passione per la ritrattistica e una memoria ferrea per ciò che ci ha cresciuto nei nostri cosiddetti anni migliori e che ora non esiste più.

Il calendario del festival messo a punto dai direttori artistici Silvio Peroni e Pierfrancesco Pisani si snoda tra Fiumicino, Isola Sacra, Focene, Fregene, Parco Leonardo, Aranova, Maccarese, Palidoro, Tragliata, Tragliatella, Torrimpietra, Testa di Lepre e Passoscuro.  Segnaliamo, per il cinema, La sposa siriana a Focene il 20 agosto e Terra ferma il 28 a Passoscuro. Ma sono in arrivo anche Tosca il 21 agosto a Torrimpietra,  i Tetes de bois il 23 a Parco Leonardo e Massimo Lopez and The Jazz Company il 30 a Fiumicino.

Lucilla Colonna

: Cosa vedere su Netflix, Prime e al Cinema Lasciaci la tua email e goditi i film e le serie piú belli del momento!

Commenta