fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

19 Marzo: Al Bifest è il momento dei fratelli Verdone e dei primi vincitori.

Publicato

il

La giornata odierna si è aperta all’insegna del ricordo. Un teatro Petruzzelli stipato in ogni ordine di posto ha accolto stamattina Carlo e Luca Verdone, protagonisti della lezione di cinema dedicata ad Alberto Sordi.

La discussione, coordinata dal critico Fabio Ferzetti, ha lasciato poi spazio alla proiezione dell’attesissimo “Alberto il Grande”, il documentario, realizzato dai due fratelli Verdone, sulla vita privata del grande attore.

Ma oggi è soprattutto  la giornata dei primi verdetti. Questa sera si conosceranno le opere vincitrici sia della sezione riservata ai cortometraggi, che di quella ai documentari. Nessuna indiscrezione è finora trapelata a riguardo, salvo la certezza di una qualità media, in particolare per i documentari, piuttosto alta.

Subito dopo le premiazioni ci sarà la proiezione de “El artista y la modelo” di Fernando Trueba, ennesima anteprima internazionale con Jean Rochefort, Aida Folch e la nostra Claudia Cardinale.

Mentre ancora risuona l’eco della presenza di Stephen Frears, protagonista assoluto della giornata di lunedì, continua il concorso più importante, quello riservato alla sezione “Panorama internazionale”. Si comincia con “Soldate Jeanette” di Daniel Hoesl, seguito da “Hannah Arendt” di Margarethe von Trotta, già apprezzato di recente alla “Berlinale”. A concludere, in tarda serata, “When I saw you” di Annemarie Jacir. La stessa Margarethe Von Trotta sarà la protagonista della consueta lezione di cinema della mattinata di domani. Anche in questo caso il “sold out” è scontato.

 Frédéric Pascali

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.