70° Golden Globe Awards: tutti i vincitori

Si è svolta questa notte la settantesima edizione dei Golden Globe Awards, i premi assegnati come ogni anno dalla Hollywood Foreign Press Association. Trionfatori della serata, l’acclamato dramma politico di Ben Affleck Argo, che si è portato a casa il miglior film drammatico e la miglior regia, e Les Misèrables, vincitore di ben tre premi. Un buon successo anche per Django Unchained di Quentin Tarantino, che ha inaspettatamente trionfato come miglior sceneggiatura e attore non protagonista per Christoph Waltz. Premi che sicuramente non anticiperanno un simile andamento agli Academy Awards, in cui Affleck non è nemmeno stato candidato alla regia e in cui Waltz lascerà probabilmente il posto al Tommy Lee Jones di Lincoln. Il premio alla carriera Cecil B. De Mille è stato consegnato da Robert Downey Jr. alla grandissima attrice e regista Jodie Foster, che in un toccante discorso ha fatto il suo coming out come omosessuale e invocato il pubblico e la stampa a rispettare la privacy degli attori, in un’epoca in cui reality show e gossip la fanno da padrone. Ma ecco la lista di tutti i vincitori nelle categorie cinematografiche dei premi:

MIGLIOR FILM (DRAMMATICO)

Argo

Django Unchained

Lincoln

Operazione Zero Dark Thirty

Vita di Pi

 

MIGLIOR FILM (COMMEDIA/MUSICAL)

Les Misérables

Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Marigold Hotel

Moonrise Kingdom

Il pescatore di sogni

 

MIGLIOR REGIA

Ben Affleck – Argo

Quentin Tarantino – Django Unchained

Steven Spielberg – Lincoln

Kathryn Bigelow – Operazione Zero Dark Thirty

Ang Lee – Vita di Pi


MIGLIOR ATTORE (DRAMMATICO)

Daniel Day-Lewis – Lincoln

Richard Gere – Arbitrage

Denzel Washington – Flight

Joaquin Phoenix – The Master

John Hawkes – The Sessions

 

MIGLIOR ATTRICE IN UN FILM DRAMMATICO:

Jessica Chastain – Operazione Zero Dark Thirty

Rachel Weisz – The Deep Blue Sea

Helen Mirren – Hitchcock

Naomi Watts – The Impossible

Marion Cotillard – Un sapore di ruggine e ossa

 

MIGLIOR ATTORE IN UNA COMMEDIA O MUSICAL

Hugh Jackman – Les Misérables

Jack Black – Bernie

Ewan McGregor – Il pescatore di sogni

Bill Murray – A Royal Weekend

Bradley Cooper – Il lato positivo – Silver Linings Playbook

 

MIGLIORE ATTRICE IN UNA COMMEDIA O MUSICAL

Jennifer Lawrence – Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Meryl Streep – Il matrimonio che vorrei

Judi Dench – Marigold Hotel

Emily Blunt – Il pescatore di sogni

Maggie Smith – Quartet


MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Christoph Waltz – Django Unchained

Alan Arkin – Argo

Leonardo DiCaprio – Django Unchained

Tommy Lee Jones – Lincoln

Philip Seymour Hoffman – The Master

 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Anne Hathaway – Les Misérables

Sally Field – Lincoln

Amy Adams – The Master

Nicole Kidman – The Paperboy

Helen Hunt – The Sessions

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Django Unchained (Quentin Tarantino)

Argo (Chris Terrio)

Il lato positivo – Silver Linings Playbook (David O. Russell)

Lincoln (Tony Kushner)

Operazione Zero Dark Thirty (Mark Boal)

 

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Ribelle – The Brave 

Le 5 leggende

Hotel Transylvania

Frankenweenie

Ralph spaccatutto

 

MIGLIOR FILM STRANIERO

Amour (Austria)

Kon-Tiki (Norvegia/Inghilterra/Danimarca)

Quasi amici (Francia)

A Royal Affair (Danimarca)

Un sapore di ruggine e ossa (Francia)

 

MIGLIOR COLONNA SONORA

Vita di Pi (Mychael Danna)

Anna Karenina (Dario Marianelli)

Argo (Alexandre Desplat)

Cloud Atlas (Tom Tykwer, Johnny Klimek, Reinhold Heil)

Lincoln (John Williams)

 

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE:

“Skyfall” da Skyfall

“For You” da Act of Valor

“Safe and Sound” da Hunger Games

“Suddenly” da Les Misérables

“Not Running Anymore” da Stand Up Guys

Utlima modifica: 14 Gennaio, 2013



Condividi