Euganea Film Festival prosegue tra film in concorso e una serata dedicata a “Io sono Li” di Andrea Segre

Euganea Film Festival prosegue tra film in concorso e una serata speciale dedicata a Io sono Li di Andrea Segre

Il Cinemambulante fa tappa a Battaglia Terme con due dei film in concorso, e a Monselice con la proiezione speciale di Io sono Li di Andrea Segre

Il festival, organizzato dall’associazione Euganea Movie Movement, è realizzato con il contributo della Regione del Veneto, di Fondazione Antonveneta, della Provincia di Padova, dei Comuni di Este, Monselice, Baone, Battaglia, Teolo e Torreglia e in collaborazione con l’Ente Regionale Parco dei Colli Euganei, Villa dei Vescovi e la Scuola Internazionale di Comics.

Giovedì 19 luglio a partire dalle ore 21.30 nella suggestiva cornice del Castello del Catajo a Battaglia Terme, saranno proiettati alcuni dei film in concorso all’undicesima edizione dell’Euganea Film Festival. Mentre venerdì 20 luglio i Giardini del Castello di Monselice ospiteranno una serata speciale: la proiezione alle ore 21.30 di Io sono Li di Andrea Segre, accompagnata da alcuni attori e tante persone che a vario titolo hanno contribuito al successo del film.

Si parte giovedì 19 luglio al Castello del Catajo a partire dalle ore 21.30 con la proiezione di Solo noi tre (Italia, 2011, 30’), una fiction di Giampiero Balia che racconta la storia di Liisu ed Andres: due fratelli che, alla morte del padre, scoprono di essere stati abbandonati in tenera età dalla loro madre biologica. Dopo averla incontrata per la prima volta, cercheranno di conoscerla. Si prosegue col documentario Himself he cooks (Belgio, 2011, 65’), della regista Valérie Berteau: un viaggio in India, nel Tempio d’Oro di Amritsar, dove centinaia di volontari preparano oltre centomila pasti gratuiti ogni giorno. Qui le coreografie spontanee dei gesti e dei rumori rivelano l’essenza e l’atmosfera di questo luogo affascinante.

Venerdì 20 luglio alle ore 21.30, appuntamento speciale con la proiezione del film Io sono Li (Italia, 2011, 100’), primo lungometraggio del regista padovano Andrea Segre che, dopo essere stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2011, ha conquistato pubblico e critica e continua a farlo ottenendo numerosi premi e riconoscimenti. Segre porta sul grande schermo la laguna veneziana, per una storia d’immigrazione in cui la giovane Shun Li (Zhao Tao) e il vecchio pescatore Bepi, di origini slave, riescono ad annullare distanze culturali e linguistiche semplicemente con un gesto e uno sguardo. Un viaggio nel cuore profondo della laguna, che sa essere madre e culla di identità mai immobili. Un racconto inventato che nasce dall’incontro tra il registra e una donna in una tipica osteria veneta: «Il ricordo di questo volto di donna così estraneo e straniero a questi luoghi ricoperti dalla patina del tempo e dell’abitudine, non mi ha più lasciato – commenta Andrea SegreIl suo passato, la sua storia, gli spunti per il racconto nascevano guardandola. Quale genere di rapporti avrebbe potuto instaurare in una regione come la mia, così poco abituata ai cambiamenti? Sono partito da questa domanda per cercare di immaginare la sua vita».

Euganea Film Festival è inserito all’interno di Itinerari Euganei, una piattaforma che nasce dall’incontro tra i principali operatori culturali attivi sul territorio veneto, e che unisce in un contenitore unico iniziative che spazieranno dal cinema alla musica, dal teatro alle escursioni. Un progetto pensato per un turismo culturale, naturalistico e sostenibile, rivolto non solo al territorio, ma pronto ad intercettare il pubblico attento alle proposte culturali innovative, curioso, lontano dai circuiti del turismo di massa che scelga di passare i weekend nel Parco dei Colli Euganei.

Un’occasione per ritrovarsi tutti all’aperto davanti allo schermo per proiezioni uniche.

Biglietto d’ingresso per Io sono Li: 5 euro

Per informazioni:

Euganea Film Festival

mob. (+39) 347-2935535

www.euganeafilmfestival.it

info@euganeafilmfestival.it

Utlima modifica: 19 Luglio, 2012



Condividi