fbpx
Connect with us

Settimana internazionale della Critica

‘Foto di gruppo’ di Tommaso Frangini, in concorso alla SIC

Una reunion tra ex compagni di scuola, rimasti in ottimi rapporti. Il proprio compleanno festeggiato con loro, eppure Federico è insoddisfatto.

Pubblicato

il

Foto di gruppo di Tommaso Frangini è uno dei cortometraggi in concorso alla SIC (Settimana Internazionale della critica). Un’opera che cerca di mettere a fuoco, in meno di 20 minuti, i dubbi del protagonista dopo una delle canoniche reunion con gli compagni di scuola e di scorribande.

Un personaggio che potrebbe rappresentare molti di noi, che a un certo punto riflettono, attraverso queste riunioni che si ricollegano a un passato che si sta sfocando, sulla propria vita. Perplessità esistenziali sebbene si viva una vita tranquilla: una fidanzata, un buon lavoro, e un gruppo di amici affiatati.

Come ben evidenzia il titolo, quello che poi resterà di questi incontri liturgici, dove si parla del presente, di prospettive future ma soprattutto di quel lontano passato quando si era giovani e liberi, sarà la foto di gruppo.

Scatto che rappresenterà tutti con le facce sorridenti, anche il protagonista che invece è all’interno titubante. E quella foto parrà immortalare un momento felice, quando invece spensierato non è.

Tommaso Frangini: da Finis Terrae a Foto di gruppo

Con Foto di gruppo il regista Frangini, classe 1993, firma il suo secondo lungometraggio, dopo Finis Terrae (2020). Ambedue le opere sono incentrate su come il passare del tempo, e una determinata situazione che estrae i personaggi dal quotidiano (in quel caso il campeggio, in questo secondo corto una baita in montagna), possano mostrare le differenze che ci sono create con il passare del tempo.

Il regista adotta uno stile leggero, riprendendo il gruppetto di personaggi come se fosse con loro ma a distanza, ma al contempo riuscendo a trasmettere quel senso d’inquietudine del personaggio. La voce fuori campo – fortunatamente non abusata –  serve solo a descrivere brevemente il malessere che affligge interiormente Federico.

Nel finale non c’è poi una risoluzione, proprio perché Frangini, autore anche della sceneggiatura, ha voluto “scattare un’istantanea” di quell’attimo. Di quel dubbio che scaturisce e forse rimarrà per molto tempo irrisolto.

settimana internazionale della critica art

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Foto di gruppo

  • Anno: 2023
  • Durata: 17
  • Genere: Dramma
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Tommaso Frangini