fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Sundance 2023: Jeremy O. Harris, Marlee Matlin, Destin Daniel Cretton tra i giurati

I nomi di chi "voterà" i film presentati al Festival

Pubblicato

il

sundance 2023 giurati

Il Sundance 2023 ha annunciato i 16 giurati che assegneranno i premi del festival cinematografico di quest’anno, dal drammaturgo Jeremy O. Harris al premio Oscar Marlee Matlin.

Prima dei giurati, quando sarà il Sundance 2023?

Il Sundance Film Festival 2023 di quest’anno si svolgerà dal 19 al 29 gennaio nello Utah, segnando il suo primo ritorno a Park City dopo la pandemia. La cerimonia di premiazione avrà luogo il 27 gennaio, con l’assegnazione di borse di studio per lungometraggi e cortometraggi.

Sundance 2023 la selezione

Chi sono i giurati del Sundance 2023

I giurati sono Harris, Matlin ed Eliza Hittman per il concorso drammatico statunitense; W. Kamau Bell, Ramona Diaz e Carla Gutierrez per il concorso documentario statunitense; Shozo Ichiyama, Annemarie Jacir e Funa Maduka per il concorso drammatico cinematografico mondiale; Karim Amer, Petra Costa e Alexander Nanau per il concorso documentario cinematografico mondiale; Madeleine Olnek per la sezione NEXT; Destin Daniel Cretton, Marie-Louise Khondji e Deborah Stratman per il concorso del programma cortometraggi.

sundance 2023 giurati

Le parole del CEO

Ecco le dichiarazioni di Joana Vicente, CEO del Sundance Institute:

La giuria svolge un ruolo cruciale nel festival, amplificando le opere più innovative e offrendo al pubblico ulteriori opportunità di scoperta. Li ringraziamo per la loro dedizione all’eccellenza artistica e per il loro sguardo riflessivo sull’espressione cinematografica e su tutto ciò che il cinema indipendente offre.

La giuria dell’Alfred P. Sloan Feature Film Prize è composta da Heather Berlin, Jim Gaffigan, Mandë Holford, Shalini Kantayya e Lydia Dean Pilcher. Hanno deliberato prima del festival e selezionato The Pod Generation, diretto da Sophie Barthes.

Altre dichiarazioni sul Sundance

Queste, invece, le parole di Kim Yutani, direttore della programmazione del Sundance:

Siamo entusiasti di accogliere nella nostra giuria questi stimati e affermati visionari. Insieme intraprenderanno un viaggio attraverso il nostro programma per evidenziare i risultati artistici e onorare la narrazione avvincente del festival di quest’anno. Non vediamo l’ora di sapere cosa ne pensano.

I partecipanti al festival avranno un ruolo nella votazione dei premi del pubblico di quest’anno, aperti ai film del concorso statunitense, del concorso mondiale e delle categorie NEXT. I partecipanti al festival possono anche votare per il film preferito, che viene selezionato per l’intero programma di lungometraggi.

(Fonte Variety)

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.