fbpx
Connect with us

IN SALA

‘Violent Night’ Una notte violenta e silenziosa La recensione

Violent Night. Un perfetto mix di classici natalizi, ritmo, azione, fantasy

Pubblicato

il

Sulle note di Silent Night arriva nei cinema la black comedy horror di Natale di Tommy Wirkola: Violent night (Una notte violenta e silenziosa).  Azione, sarcasmo e brutalità si mescolano con lo spirito buono del Natale, dando vita ad una esilarante, vorticosa e commovente commedia nera in pieno spirito natalizio.

Violent night Babbo Natale esiste?

É la notte della Vigilia; dall’Inghilterra agli Stati Uniti, Babbo Natale, ormai disilluso dall’umanità, si appresta a compiere il suo giro per la consegna dei regali. La sua monotona routine viene spezzata nella ricca villa dei Lightstone. Dove una crudele banda di criminali vestita da elfi e spiriti natalizi ha rovinato la festa facendo una strage e tenendo l’intera famiglia dei proprietari di casa in ostaggio per rubare l’ingente somma di denaro custodita nel caveau. Abbandonato dalle renne e bloccato all’interno dell’enorme casa, cosa farà Santa Claus?

Vionet night Babbo bastardo

Direttamente da una lunga tradizione di Babbi Bastardi e Cattivi, Wirkola porta sullo schermo un irresistibile David Harbour (Stranger Things), un Santa dionisiaco che ha perso la fiducia nell’umanità tutta dedita al consumismo e che ha dimenticato il vero significato del Natale. Ma è pronto ad aiutare chi ancora crede in lui…a qualsiasi costo. In perfetta antitesi con una colonna sonora (curata da Dominic Lewis) che rivisita i più tradizionali canti natalizi, ecco allora servito il massacro dei cattivi in ogni sua possibile forma. Con abbondanza di sangue e violenza fino all’epilogo in perfetto stile da favola.

Da Thor a Mamma ho perso l’aereo

In Violent Night – Una notte violenta e silenziosa di Tommy Wirkola troviamo riferimenti più o meno espliciti a film del passato e personaggi fantastici. A Thor, quando lampi dal passato ricordano a Santa la sua vita precedente da guerriero vichingo o quando impugna il suo martello skull crusher o Spaccaossa. Al Grinch (e al Canto di Natale dickensiano) rappresentato dal villain Mr. Scrooge (il bravissimo John Leguizamo, visto anche nel recente The Menu di Mark Mylod) che odia il Natale: A Mamma ho perso l’aereo, che la piccola Trudy prende ad esempio per ideare le sue trappole per difendersi dai criminali.

Un Natale rosso sangue per ritrovarne la vera essenza

Il risultato è un perfetto mix di classici natalizi, ritmo, azione, fantasy, trovate originali, ironia, effetti sorpresa e splatter a volontà. Che Wirkola dosa sapientemente senza perdere di vista l’atmosfera magica del Natale.

Violent Night – Una notte violenta e silenziosa porta lo spettatore fino all’inferno per fargli ritrovare la vera essenza di questa festa, l’importanza della famiglia… e la magia del Natale.

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Violent Night - Una notte violenta e silenziosa

  • Anno: 22
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Genere: Christmas black comedy
  • Nazionalita: Stati Uniti
  • Regia: Tommy Wirkola
  • Data di uscita: 01-December-2022