fbpx
Connect with us

ROME INDEPENDENT FILM FESTIVAL

‘5 Alto’ cosa significa essere il protagonista di una serie tv

Alan vuole vivere le stesse emozioni delle serie che tanto ama, ci riuscirà?

Pubblicato

il

5 alto

5 Alto significa vivere dentro una serie tv, con tutti i pro e i contro che essa si porta dietro. Il cortometraggio di Dan X zen in concorso al Riff 2022 (qui per il programma) cerca di portare sullo schermo qualcosa che chiunque ha sempre sperato o comunque pensato.

La sinossi di 5 Alto

Alan vive una vita semplice, costruita su piccole soddisfazioni e tante serie tv. Una sera, a fine turno, trova uno zaino rosso. Da qui la sua vita ha un bivio, grazie anche all’amico/spacciatore Maciacchini, che lo condurrà in una serie di vicende tipiche di un film d’azione. Alan si sentirà finalmente vivo come i suoi eroi televisivi, ma i finali non sono sempre quelli che si aspettano. (Fonte: Riff)

La recensione

Vivere la vita di qualcun altro. O meglio vivere una vita piena di avventure. Questo è il sogno del protagonista del corto, Alan, ma anche quello della maggior parte delle persone. Avere la famigerata scossa di adrenalina in grado di cambiare le sorti di tutto ciò che ci sta intorno. Poter essere il protagonista del proprio film personale, fatto di corse adrenaliniche, continue avventure e divertimento. Ma non tutto va sempre nella direzione sperata. Questo è indubbiamente il messaggio o almeno l’intento del cortometraggio.

È della quotidianità che non puoi fare a meno.

Ma a colpire è la scelta di virare verso il comico per cercare di raccontare e insegnare, divertendo.

5 alto

La struttura

D’impatto è sicuramente la sequenza iniziale, nella quale il protagonista rompe la cosiddetta quarta parete per parlare direttamente con lo spettatore. Guardando in camera e rivolgendosi direttamente al pubblico instaura un rapporto di fiducia con quest’ultimo. E questo gli permette di essere del tutto onesto nel raccontare la propria storia e quello che lo ha portato alla condizione in cui vive al momento.

Lo zaino rosso in 5 Alto

Accanto al giovane c’è un altro protagonista importante per la vicenda: uno zaino rosso. Mescolandosi letteralmente e fisicamente con i titoli di testa lo zaino assume fin da subito un’importanza particolare. Si comprende facilmente che esso sarà fondamentale per il susseguirsi degli eventi. Eventi che diventano quasi surreali con personaggi che sono, volutamente, vere e proprie caricature. Ma indispensabili per compiere certe azioni e trasformare il protagonista.

Poco più di 10 minuti carichi di adrenalina e azione allo stato puro che tengono incollato allo schermo anche lo spettatore più reticente.

Il trailer

Sono Veronica e qui puoi trovare altri miei articoli

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

5 Alto

  • Anno: 2022
  • Durata: 13'
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Dan X zen