fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

‘Petrol’ a Locarno 75

Arriva al Festival il secondo lungometraggio della regista australiana Alena Lodkina, con una strana storia di amicizia tra due artiste

Publicato

il

petrol locarno

A Locarno 75, per il Concorso Cineasti del presente, arriva Petrol scritto e diretto da Alena Lodkina, con Nathalie Morris e Hannah Lynch, prodotto da Arenamedia.

.Qui il programma del festival.

Di cosa parla Petrol

Il film racconta la storia di due ragazze, Eva e Mia. La prima è una studentessa di cinema, la seconda un’artista. Mia finisce per essere il centro dell’attenzione immaginifica di Eva e la sua nuova ispirazione. Tra le due nasce un’amicizia profonda che porta Eva ad andare a vivere a casa di Mia. Da quel momento si apre un mondo fatto di sogni e di fantasmi, per Eva. La loro amicizia diventa sempre più strana e inquieta, in un percorso volto alla scoperta di sé e del proprio mondo.

Volevo ritrarre l’incantesimo di un legame fra due donne fantasiose, idealiste e vulnerabili. Non mi interessano tanto i fantasmi o la magia, quanto le persone che vi credono.

Alena Lodkina, regista

La regista

Alena Lodkina è una cineasta australiana che vive a Melbourne.

Esordisce nel 2014 con il cortometraggio There Is No Such Thing as a Jellyfish, la storia di una ragazza che vaga per una città fatta di mistero e magia mentre la percorre per raggiungere una cartomante che le leggerà i tarocchi.

Nel 2017 gira Strange Colours, candidato in diversi festival: la storia di una figlia che torna dal padre malato e prova a ricostruire con lui un rapporto difficile.

Petrol è il suo secondo lungometraggio e la porta a Locarno 2022.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Petrol

  • Anno: 2022
  • Durata: 95'
  • Nazionalita: Australia
  • Regia: Alena Lodkina