fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Ischia Film Festival 2022, grande festa per il Ventennale

Una riflessione sul passato, la celebrazione del presente, e uno sguardo al futuro.

Pubblicato

il

Ischia Film Festival 2022

Grande festa al Castello Aragonese per il Ventennale dell’Ischia Film Festival 2022, che si è tenuto dal 25 giugno al 2 luglio. “Un importante punto d’arrivo, ma soprattutto un punto di partenza”, ha dichiarato l’ideatore e direttore artistico Michelangelo Messina, che ha voluto questo Festival per celebrare e promuovere il profondo legame tra cinema e territorio.

La ventesima edizione ha voluto soprattutto celebrare i successi e gli obiettivi raggiunti dal 2003 ad oggi tra opere internazionali in anteprima, stelle di Hollywood e personalità che hanno fatto la storia della cinematografia italiana, anche attraverso la mostra fotografica “20 anni di Festival in 20 scatti” – installazione site-specific che include alcuni scatti dei volti del Festival – e al libro, che ha raccontato il grande cinema approdato sull’isola negli ultimi vent’anni in occasione proprio dell’Ischia Film Festival.

Hanno sfilato sul red carpet a picco sul mare i grandi protagonisti dell’ultima stagione cinematografica. Toni Servillo, unico premiato di questa edizione celebrativa, ha ricevuto l’Ischia Film Award, riconoscimento negli anni andato ad eccellenze quali Benoît Jacquot, Carlo Verdone e Mario Monicelli. “Essere premiati da un festival che coltiva, nei suoi vent’anni, un amore per il cinema d’autore, per il cinema che cerca di rinnovarsi nel linguaggio è molto importante,” ha dichiarato Servillo.

Insieme a lui anche Silvio Orlando, Matilda De Angelis, Rocco Papaleo, Leonardo Di Costanzo, Denise Capezza, Lillo Petrolo, Gianfranco Gallo, Gigi e Ross, e Gianluca Fru dei The Jackal hanno incontrato il pubblico nelle tre sale a cielo aperto del Castello (Piazzale delle Armi, Terrazza del Sole e Cattedrale dell’Assunta), nei talk condotti dai critici cinematografici Antonio Capellupo e Giuseppe Borrone, con la partecipazione straordinaria del Professor Gianni Canova.

Nelle 8 serate di questa edizione circa 500 persone tra pubblico, ospiti del Festival, registi, artisti e addetti ai lavori hanno potuto assistere alle 58 pellicole in programma, 39 delle quali accompagnate dai cast. 34, invece, le opere della sezione non competitiva Scenari, disponibili online sulla piattaforma www.ischiafilmfestivalonline.it, per consentire al vasto pubblico del Festival di partecipare all’evento da ogni parte del mondo.

92 lavori selezionati in totale, di cui 78 anteprime (10 assolute, 7 quelle internazionali, 4 le europee, 23 le italiane e 34 quelle campane), ripartite nelle sezioni competitive (Lungometraggi, Cortometraggi, Location Negata, e Scenari Campani) e non competitive (Best of, Scenari di guerra, Oltre e Scenari fuori concorso).

 

Numeri importanti arrivano anche dai social network. Con 106.731 like e 107.351 follower, la pagina Facebook ufficiale ha registrato una copertura di 98mila utenti che hanno interagito con i contenuti nel periodo compreso tra il 20 giugno e il 4 luglio 2022. Sono sempre più i giovani a fare la differenza, con un target compreso tra i 18 e i 34 anni. Anche il profilo Instagram del Festival ha registrato aumenti consistenti, con circa 10mila visite e una copertura che arriva a circa 48mila persone. Su YouTube si contano oltre mille iscritti al canale, con 13mila spettatori unici, 77.072 visualizzazioni nel 2022 e 19.419 visualizzazioni durante il periodo del Festival.

L’Ischia Film Festival è realizzato sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, sostenuto da Film Commission Regione Campania e dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.