Connect with us

EVENTI

Compagni di strada. Cineasti, intellettuali, artisti al cinema con l’impresa.

Il CSC – Archivio Nazionale Cinema d’Impresa presenta a Roma la manifestazione, a cura di Sergio Toffetti, Memoria contesa / Memoria condivisa: Compagni di strada. Cineasti, intellettuali, artisti al cinema con l’impresa.

Publicato

il

Il CSC – Archivio Nazionale Cinema d’Impresa presenta a Roma la manifestazione, a cura di Sergio Toffetti, Memoria contesa / Memoria condivisa: Compagni di strada. Cineasti, intellettuali, artisti al cinema con l’impresa. Coorganizzata con Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e Museimpresa, la rassegna si svolge a Roma, presso la Biblioteca Nazionale, dal 21 al 25 novembre 2011 dalle ore 17.00 (ingresso gratuito).

Compagni di strada propone un’ampia panoramica sui film che sono nati dall’incontro tra l’impresa e alcuni tra i massimi protagonisti della scena culturale italiana negli anni del miracolo economico. Anni in cui le imprese vogliono produrre non solo beni e servizi, ma un’immagine potenzialmente egemonica del mondo. I “compagni di strada” che scrivono testi e commenti per il cinema d’impresa sono per esempio Pier Paolo Pasolini, chiamato alla Edison per Manon Finestra 2, Leonardo Sciascia, collaboratore dell’Eni per Gela città moderna, Franco Fortini, la cui lunga carriera nel cinema d’impresa inizia all’Olivetti negli anni ’50, passa per l’Italsider e si conclude con la Fiat per Progetto 128 di Valentino Orsini, in pieno autunno caldo; o Italo Calvino, che, su commissione della Montedison, scrive una traduzione del commento di Raymond Queneau a Le chant du syrène di Alain Resnais. Oltre agli scrittori, le imprese coinvolgono storici dell’arte, come Carlo Ludovico Ragghianti, cui l’Olivetti consente di realizzare i suoi “critofilm” di rilettura del patrimonio artistico e del paesaggio italiano; pittori, come Mino Maccari, coinvolto dall’Azienda Elettrica di Milano in Un fiume di luce di Nelo Risi, o Pino Pascali, uno dei grandi maestri dell’arte povera, che crea un cartone animato per presentare il bilancio dell’ENEA nel 1967. A cui si aggiungono, naturalmente, i registi. Compagni di strada propone, oltre a un’antologia dei cartoni animati “d’impresa” (dalle cantine Bosca alla Barilla, da Kuko il leoncino, realizzato da Bruno Bozzetto per l’Innocenti, a Le message di Folon per Olivetti), una panoramica dei lavori realizzati dai maggiori cineasti italiani per il “made in Italy”: le automobili Fiat raccontate da Camerini (la 532 agli albori del sonoro), la 600 di Blasetti, la 850 di Steno, la 128 di Valentino Orsini, fino alla Lancia Y 10 della commedia di Gabriele Muccino. E ancora la fabbricazione dei cappelli Borsalino descritta nel 1913 da Luca Comerio, i tessuti della SNIA Viscosa raccontati nel 1949 da Antonioni, che realizza poi, quasi mezzo secolo dopo cinque corti di grande bellezza per l’ENEL; la Vespa di Luciano Emmer, l’aereo FIAT G 91 di Ansano Giannarelli; mentre le attività di estrazione petrolifera dell’ENI sono seguite da Gillo Pontecorvo in Congo e da Bernardo Bertolucci lungo la rotta del Canale di Suez.

In collaborazione anche con: Archivio e Centro Storico Fiat, Archivio Storico Antonella Bechi Piaggio, Archivio Storico Barilla, Archivio Storico Enel, Archivio Storico Eni, Archivio Storico Italgas, Archivio Storico Olivetti, Borsalino, Bosca, Cineteca del Friuli, Edison, Enea, Fondazione Aem-Gruppo A2A, Fondazione Ansaldo, Fondazione Istituto per la Storia dell’età Contemporanea ISEC.

 

PROGRAMMA

21 novembre

Il canale di Bernardo Bertolucci (Eni, 1967, 12′)

Presentazione della rassegna a cura di Sergio Toffetti (Archivio Inazionale Cinema d’Impresa). Interventi di Daniela Brignone (Museimpresa) e Lucia Nardi (Archivio Storico Eni)

 

22 novembre

La cultura per l’impresa

Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggiere di Ermanno Olmi, dalle “Operette morali” di Giacomo Leopardi (Edison, 1954, 10′, b/n) – Cian/Ivrea

Manon finestra 2 di Ermanno Olmi, commento di Pier Paolo Pasolini (Edison, 11′, 1956, col.) – Cian/Ivrea

Pompei urbanistica di Carlo Ludovico Ragghianti (Olivetti, 1958, 11′, col.) – Cian/Ivrea

Gela antica e nuova di Giuseppe Ferrara, commento di Leonardo Sciascia (Eni, 1964, 31′, col.) – Archivio Storico Eni

Progetto 128 di Valentino Orsini, commento di Franco Fortini (Fiat, 1968, 28′, col.)- Cian/Ivrea

 

23 novembre

La cultura per l’impresa

Le chant du syrène di Alain Resnais, testo di Raymond Queneau; traduzione di Italo Calvino (Industria chimica Pechiney – traduzione italiana a cura di Montedison, 1958, 12′, col) – Cian/Ivrea

Un fiume di luce di Nelo Risi, immagini di Mino Maccari (AEM – Milano, 1958, 11′, col) – Cian/Ivrea

Una strada d’acciaio di Valentino Orsini, commento di Franco Fortini (Italsider, 1968, 30′) – Fondazione Ansaldo

Una ragazza, una foto e altre cose di Lionello Massobrio (Lanerossi, 1969, 39′, col) – Archivio Storico Eni

 

24 novembre

Un secolo di cinema d’impresa

Borsalino (Borsalino, 1913, 11′, col.) – Cian/Ivrea

Sotto i tuoi occhi attribuito a Mario Camerini (Fiat, 1931, 5′, b/n) – Cian/Ivrea

Sette canne, un vestito di Michelangelo Antonioni (Snia, 1949, 10′, b/n) Cineteca del Friuli

Fiat 600 di Alessandro Blasetti (Fiat 1955 , 3′, col.) – Cian/Ivrea

Io, la vespa di Luciano Emmer (Piaggio 1959, 22′) – Archivio Storico Antonella Bechi Piaggio

Fiat 850 Avventure in città di Steno, con Delia Scala e Gino Bramieri (Fiat, 1964, 3′) – Cian/Ivrea

Biografia di un aereo di Ansano Giannarelli (Fiat, 1964, 18′, col.) – Cian/Ivrea

Una società congolese che parla italiano di Gillo Pontecorvo (Eni, 1984, 14′, col) Archivio Storico Eni

Noto, Mandorli, Vulcano, Stromboli, Carnevale di Michelangelo Antonioni e Enrica Fico Antonioni (Enel, 1993, 8′, col) – Archivio Storico Enel

Le affinità elettive di Gabriele Muccino (Lancia, 2003, 15′, col.) – Archivio e Centro Storico Fiat

 

25 novembre

Animazione “made in Italy”

Economia e sicurezza (Italgas, 1929, 4′, b/n) – Cian/Ivrea

Die Erbshaft (L’eredità) (Fiat, 1929, 2’09, b/n) – Cian/Ivrea

Non è più un sogno (Fiat, 1932, 4’37”, b/n)- Cian/Ivrea

Fiat in casa! (1950, 4′, col.) – Cian/Ivrea

Olimpo in festa di Nino Pagot (Bosca, 1950, 4’52”, col.) – Cian/Ivrea

Il campionato continua… a fumetti di Nino Pagot (Bosca, 1950, 3’36”, col.) – Cian/Ivrea

Servizio nelle stazioni di rifornimento (AGIP, 1957, 12′, col.) – Archivio Storico Eni

Caio Gregorio il guardiano del Pretorio di Roberto e Gino Gavioli (Rhodiatoce, 1962/1963, 7’45”, b/n) – Cian/Ivrea

La pasta animata: Le ali del nostro cielo di Paul Bianchi (1956, 2′, col.); Noi e l’uovo di Paul Bianchi (1956, 1′, col); Marito a caccia di Giulio Gianini (1959, 1′, col.);

Tarantella di Pulcinella di Giulio Gianini, Lele Luzzati, Citto Maselli e Giulio Questi (1959, 1′, col.) – Archivio Storico Barilla

Evoluzione: la Vespa di Paul Film (Piaggio, 1961, 1′, col.) – Archivio Storico Antonella Bechi Piaggio

Kuko il leoncino di Bruno Bozzetto (Innocenti, 1961, 2’16, b/n) – Cian/Ivrea

Su due ruote (Innocenti, 1965, 3′, col) – Cian/Ivrea

Occhio all’etichetta di Giovanni Cecchinato (Montedison, 1966, 12′, col) – Cian/Ivrea

Le message di Jean-Michel Folon (Olivetti, 1969, 4′) – Cian/Ivrea

P.Q. 2 anno terzo animazioni di Pino Pascali per il film di Virgilio Tosi e Pietro Antonelli (Enea, 1967, 7′) – Cian/Ivrea

Il Canzoniere di Petrarca di Robert O. Blechman (Olivetti, 1970, 2′, b/n) – Cian/Ivrea.