fbpx
Connect with us

Live Streaming & on Demand

William Hurt: dove recuperare i film che lo hanno visto protagonista

Una guida per trovare e (ri)vedere i titoli che hanno visto la partecipazione dell'attore premio Oscar

Publicato

il

Si è spento domenica 13 marzo 2022, l’attore premio Oscar William Hurt che, nel corso della sua carriera, ha preso parte a numerosi film. Proviamo a ripercorrere, in breve, la sua carriera segnalando i film da (ri)vedere e dove.

William Hurt addio all’attore Premio Oscar

William Hurt: i film degli esordi

Il primo film che vede protagonista William Hurt è Stati di allucinazione, con il quale si fa conoscere al pubblico. Il film è diretto da Ken Russell e questa sua partecipazione gli permette di diventare, in breve tempo, uno degli attori più interessanti degli anni Ottanta. A caratterizzarlo è un’espressione pensosa e una notevole duttilità che saranno le costanti del suo essere attore. Nel suo periodo d’oro, quello, appunto, degli anni Ottanta, prende parte a Brivido caldo, Il grande freddo Gorky Park. 

william hurt film

Omaggio a William Hurt su Sky e NOW

L’Oscar come miglior attore nel 1986

Il primo grande riconoscimento per il suo talento arriva con il premio Oscar come miglior attore protagonista nel 1986. William Hurt ottiene la statuetta per il film Il bacio della donna ragno di Héctor Babenco, nel quale interpreta il ruolo di un omosessuale incarcerato. Da questo momento il suo talento diventa chiaro a tutti e la sua carriera nel mondo della settima arte prosegue con tanti altri titoli, tra i quali si segnalano Figli di un dio minore, Dentro la notizia, Alice, Fino alla fine del mondo, La peste, Mister Wonderful.

  • Figli di un dio minore è disponibile, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video
  • Dentro la notizia è disponibile, a pagamento, su Prime Video

Altri riconoscimenti per William Hurt e per i suoi film

Degna di nota è sicuramente la sua interpretazione in Smoke di Wayne Wang, film che vinse l’Orso d’argento al Festival di Berlino nel 1995 e che contribuì ad accrescere il successo dell’attore. Non a caso, infatti, nel 1996 fu protagonista di Jane Eyre di Franco Zeffirelli, mentre nel 1997 prese parte a Michael di Nora Ephron e Prove d’accusa di Erin Digman.

  • Michael è disponibile, a pagamento, su AppleTv+
  • Prove d’accusa è disponibile su Prime Video

Gli anni duemila

Tante altre le interpretazioni anche negli anni successivi. Una lista veramente lunga di film a quali ha preso parte William Hurt fino alla fine della sua carriera. Tra questi citiamo Lost in Space – Perduti nello spazio, A.I. – Intelligenza artificiale, The Village, Into the Wild – Nelle terre selvagge.

Inoltre, negli ultimi anni, era anche entrato a far parte dell’universo Marvel nel ruolo di Thaddeus Ross in più film: L’incredibile Hulk, Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War e Black Widow.

william hurt film

  • Lost in Space – Perduti nello spazio è disponibile, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video e, per gli abbonati, anche su TimVision
  • A.I. – Intelligenza artificiale è disponibile, a pagamento, su AppleTv+, Prime Video e TimVision
  • The Village è disponibile, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video e, per gli abbonati, anche su Disney+
  • Into the Wild – Nelle terre selvagge è disponibile, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video
  • L’incredibile Hulk è disponibile, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video
  • Captain America: Civil War Avengers: Infinity War sono disponibili, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video e, per gli abbonati, anche su TimVision e Disney+
  • Black Widow è disponibile, a pagamento, su AppleTv+ e Prime Video e, per gli abbonati, anche su Disney+

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.