fbpx
Connect with us

Mubi Film

Film San Valentino su MUBI: la stagione dell’amore

Una selezione di film scelti da MUBI e adatti alla giornata degli innamorati

Publicato

il

In occasione della festa degli innamorati, quella di San ValentinoMUBI ha selezionato una serie di film.

I film di San Valentino su MUBI

Questo San Valentino, preparatevi a sentire le farfalle nello stomaco con alcuni dei film romantici preferiti della piattaforma MUBI. Che si tratti dei brividi del primo incontro o delle profondità di una relazione decennale, di un appuntamento rapido quanto tragico o dell’amaro rimpianto di una rottura, l’amore può assumere molte forme. Ecco alcune delle migliori pellicole in tema, che scalderanno anche i più stolidi cuori di ghiaccio.

Il trailer della selezione dei film

I primi 10 film della selezioni di San Valentino di MUBI

Un grande amore di Leo McCarey (1939)

Irene Dunne e Charles Boyer sono degli estranei chic che si innamorano a bordo di un transatlantico diretto a New York. Sebbene siano entrambi coinvolti con altre persone, intendono riavvicinarsi sei mesi dopo in cima all’Empire State Building, fino a quando la mano del destino manda la loro relazione tragicamente fuori rotta.

The Pleasure of Love in Iran di Agnès Varda (1976)

Un uomo iraniano e una donna francese passeggiano per Isfahan e nell’architettura e nei mosaici delle moschee della città trovano un riflesso del loro amore. Come si fa a parlare d’amore guardando una moschea o parlare di architettura a letto?

Dona Flor e i suoi Due Mariti di Bruno Barreto (1976)

Doña Flor sposa un farmacista stabile, ma noioso, che non ha alcun interesse per il sesso. Quando scopre che la sua vita sessuale è stata meno che soddisfacente, la donna riceve la visita del sensuale fantasma del suo ex marito.

Dogs Don’t Wear Pants di Jukka-Pekka Valkeapää (2019)

Juha ha perso sua moglie per annegamento accidentale. Anni dopo, si sente ancora intorpidito e incapace di comunicare con gli altri. Incontrare Mona, una dominatrice, cambia tutto. Dogs Don’t Wear Pants è una storia piena di humor nero che parla di lutto, di amore, e del dolce dolore di esistere.

All Hands on Deck di Guillaume Brac (2020)

Una calda serata estiva a Parigi: Félix incontra Alma per caso. Ridono, ballano e passano la notte in un parco. Ma lei sta per andare in vacanza con la famiglia e presto dovranno salutarsi. Impulsivamente, Félix decide di sorprenderla in vacanza.

Farewell Amor di Ekwa Msangi (2020)

Dopo 17 anni, Walter, un immigrato angolano, si riunisce con la moglie e la figlia 17enne negli Stati Uniti, dove si ritrovano a dividere un bilocale. Anche se sono praticamente estranei, scoprono un amore condiviso per la danza che può aiutarli a superare la distanza emotiva.

film san valentino mubi

Chungking Express di Wong Kar Wai (1994)

Non Desiderare la Donna D’altri di Krzysztof Kieślowski (1988)

Il 19enne Tomek spia con il binocolo la sua vicina Magda, un’artista sulla trentina che sembra avere tutto, compresa una serie di uomini ai suoi ordini. Ma quando i due finalmente si conoscono, scoprono di avere molto più in comune di quanto sembrava a prima vista…

Le Notti della Luna Piena di Éric Rohmer (1984)

Stufa della vita dei quartieri residenziali e del suo noioso fidanzato, la giovane decoratrice d’interni Louise decide di affittare un appartamento a Parigi, dove è libera di esplorare la vita da single. Ma deve anche schivare le avance del suo instancabile amico Octave.

film san valentino mubi

A World Without Women di Guillaume Brac (2011)

Un paese costiero in Piccardia, fine di agosto. Mentre riconsegna le chiavi dell’appartamento preso in affitto, Sylvain conosce due belle donne. È la sua possibilità per sfuggire alla routine quotidiana, anche solo per qualche giorno. Presto, le nuove amiche dell’uomo non possono fare a meno di lui.

Altri 10 titoli

Castaway on the Moon di Lee Hae-jun (2009)

Kim Seung-geun, solo e pieno di debiti, decide di suicidarsi saltando da un ponte, ma si ritrova su un’isoletta deserta dove presto comincia una nuova vita da naufrago. Ma quando attira l’attenzione di una donna il cui appartamento dà sul fiume, le vite di entrambi cambieranno.

Il Codardo di Satyajit Ray (1965)

Amitabh, uno sceneggiatore di film commerciali, percorre il paese in cerca di location. Quando la sua auto si rompe, viene accolto da un coltivatore di tè e dalla moglie Karuna, una donna che aveva amato anni prima ma di cui non era stato in grado di prendersene cura, o non aveva voluto…

Racconto D’Inverno di Éric Rohmer (1992)

In vacanza in Bretagna, Félicie incontra Charles e vivono una storia d’amore importante. Per un lapsus, però, i due non riusciranno a tenersi in contatto. Cinque anni dopo Félicie ha una figlia, avuta da Charles, vive con la madre e lavora come parrucchiera. Ma non ha ancora dimenticato Charles.

Chocolat di Claire Denis (1988)

Dopo anni trascorsi in Francia, una donna bianca torna nella casa della sua infanzia, in Camerun, dove riflette sulla propria giovinezza. Conducendo una vita di completa ignoranza negli anni ’50, aveva legato con un domestico africano, inconsapevole delle tensioni razziali create intorno e lei.

Undine di Christian Petzold (2020)

Undine è una storica e guida turistica dello Märkisches Museum di Berlino specializzata in sviluppo urbano, mentre Christoph è un sommozzatore. Legati dall’amore per l’acqua, i due intessono un forte legame che però non riesce a cancellare il pesante passato sentimentale della donna.

film san valentino mubi

Mélo di Alain Resnais (1986)

Negli anni ‘20, Marcel, un celebre concertista, fa visita a Pierre, un vecchio amico, e all’allegra moglie Romaine. Dopo cena, Marcel racconta una storia d’amore e tradimento che commuove profondamente la donna. Comincia così una relazione appassionata che distruggerà le loro vite.

Il Portiere di Notte di Liliana Cavani (1974)

Una donna sopravvissuta ai campi di concentramento scopre che il suo ex amante e seviziatore lavora come portiere notturno in un hotel viennese. Quando i due provano a ricreare la loro relazione sadomasochistica, gli ex colleghi delle SS di lui cominciano a perseguitarli.

Wall Engravings di Guy Gilles (1968)

Il film cattura il rapporto tra una ragazza e un ragazzo che hanno trascorso l’adolescenza in riformatorio.

Paris 05:59: Théo & Hugo di Olivier Ducastel and Jacques Martineau (2016)

Théo e Hugo si incontrano, si riconoscono e si fondono in un abbraccio appassionato. Dopo l’esplosione del desiderio e l’emozione di quel primo momento, i due giovani affrontano il loro nascente amore per le strade vuote di una Parigi notturna.

Un’estate D’amore di Ingmar Bergman (1951)

La ballerina Marie riceve il diario di Henrik, un giovane che ha amato un’estate di 13 anni prima e che era morto prematuramente in un incidente. Troviamo qui i grandi temi che definiranno il resto della carriera di Bergman, l’isolamento, la performance, l’impossibilità di sfuggire al passato.

Ancora 10 titoli scelti da MUBI per San Valentino

Two Lovers di James Gray (2008)

Leonard non sa se seguire il proprio destino e sposare Sandra, la donna che i suoi genitori hanno scelto per lui, o ribellarsi e ascoltare i sentimenti che prova per la sua nuova vicina di casa, la bella e volubile Michelle, di cui si è perdutamente innamorato.

film san valentino mubi

Lucky Chan-sil di Kim Cho-hee (2019)

Dopo la morte del suo regista di riferimento, la produttrice Chan-sil si ritrova disoccupata. Mentre lavora come governante a casa di un’attrice, conosce un uomo a cui è attratta, ma sente vecchie ansie riemergere: la sua giovinezza passata, una vita amorosa complicata e una carriera in pezzi.

Lions Love (… and Lies) di Agnès Varda (1969)

“Le pressioni qui a Hollywood sono così forti, da tutta la gente morta,” confessa la superstar warholiana Viva nel film sperimentale di Varda, girato a Los Angeles nel 1968.

Kung-Fu Master! di Agnès Varda (1988)

La storia d’amore tra Mary Jane, una donna di quasi 40 anni, e Julien, un compagno di classe della figlia quattordicenne.

Cinqueperdue di François Ozon (2004)

L’inizio e la fine dell’amore tra Marion e Gilles vengono esplorati a ritroso attraverso cinque momenti chiave delle loro vite.

film san valentino mubi

Arrhythmia di Boris Khlebnikov (2017)

Oleg ha quasi trent’anni. Lavora come paramedico e, dopo un turno difficile, gli piace alzare il gomito. Sua moglie Katya è medica e lavora al pronto soccorso dell’ospedale, ma la sua pazienza nei confronti dell’uomo si sta esaurendo e un giorno gli chiede il divorzio…

Cosimo e Nicole di Francesco Amato (2012)

Questo film su una relazione ossessiva che prende una piega imprevista ruota intorno alle potenti interpretazioni di Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot, diretti con trasporto da Francesco Amato.

45 Anni di Andrew Haigh (2015)

Kate e Geoff Mercer sono sposati da quarantacinque anni e stanno per festeggiare l’anniversario quando arriva una lettera che cambia completamente il corso della loro relazione: il corpo dell’ex compagna di lui viene ritrovato congelato sulle Alpi.

Malina di Werner Schroeter (1991)

A Vienna nasce uno strano triangolo: una donna condivide l’appartamento con un uomo di nome Malina. La donna conosce Ivan e si innamora, ma sarà la sua ultima grande passione: i suoi sentimenti sono tanto forti e avvolgenti che Ivan non riesce né a capirli, né a ricambiarli.

The Fiancés of the Bridge Mac Donald di Agnès Varda (1961)

Il burlesco mini-film muto che compare in Cleo dalle 5 alle 7, con Jean-Luc Godard e il suo cappello di paglia e una Anna Karina bionda.

L’elenco continua con altri titoli

Radiance di Naomi Kawase (2017)

Misako scrive le descrizioni audio per spettatori ipovedenti, tentando di evocare la complessità delle immagini cinematografiche solo a parole. Un giorno però conosce Masaya, un noto fotografo che la accusa di scrivere in modo troppo soggettivo. Sboccia così un improbabile rapporto.

As Tears Go By di Wong Kar Wai (1988)

Già diviso in un conflitto di lealtà tra i capi della Triade e il suo imprevedibile socio in affari, Wah, stella nascente della criminalità di Hong Kong, si ritrova coinvolto in una situazione spinosa che coinvolge la sua bella cugina e un voltagabbana della malavita.

The Constant Gardeners Tears Go By di Fernando Meirelles (2005)

Justin Quayle, diplomatico britannico d’istanza in Kenya, scopre che la moglie attivista è stata assassinata insieme a un uomo sospettato di essere stato il suo amante. Mentre cerca risposte, Quayle si ritroverà al centro di una cospirazione internazionale. Tratto dal romanzo di John le Carré.

Un Amore di Gioventù di Mia Hansen-Løve (2011)

Gli adolescenti Sullivan e Camille hanno una dolorosa relazione intermittente, peggiorata dalla decisione del ragazzo di lasciare Parigi per viaggiare. Nel corso di otto anni, assistiamo alla nascita di una nuova Camille, dalla devastazione iniziale alla scoperta di nuove passioni.

The Blazing Sun di Youssef Chahine (1954)

Ahmed, giovane ingegnere, aiuta i contadini a produrre canne da zucchero di migliore qualità, ma un potente proprietario terrieri locale si sente minacciato dalla situazione. Il giovane, innamorato della figlia dell’uomo, deve nascondere la loro relazione per via della rivalità tra le due fazioni.

Addio al Linguaggio di Jean-Luc Godard (2014)

Una donna sposata e un uomo single si incontrano. Si amano, discutono, volano pugni. Altrove, intanto, un cane vaga tra la città e la campagna. Passano le stagioni, l’uomo e la donna si rincontrano e il cane si ritrova tra di loro. Poi comincia un secondo film: sembra il primo, ma non lo è.

Spasimo di Alf Sjöberg (1944)

Un severo professore di latino, soprannominato Caligola, opprime con perverso sadismo tutti gli alunni della sua classe, soprattutto una giovane studentessa, causandone indirettamente la morte. Un compagno di classe della ragazza trova il coraggio di affrontarlo, ma verrà allontanato dalla scuola.

Journey to the Shore di Kiyoshi Kurosawa (2015)

Il marito di Mizuki è annegato tre anni prima. Quando inaspettatamente torna a casa, la donna non è così sorpresa, anzi, si chiede perché ci abbia messo così tanto. E quando lui le propone di partire per un viaggio, Mizuki accetta.

Hedi di Mohamed Ben Attia (2016)

Il giovane tunisino Hedi conduce una vita ordinata e ordinaria e crede che il suo futuro seguirà il corso dettato da altri. Finché non incontra Rim in un hotel di Mahdia Hediand.

Un Bacio Romantico – My Blueberry Nights di Wong Kar Wai (2007)

Elizabeth si lascia i ricordi alle spalle e parte per un viaggio le cui tappe sono scandite dalla ricerca di un lavoro, il desiderio di poter acquistare un’auto e il bisogno di curare le ferite interiori. Incontrerà individui che la faranno crescere e le daranno uno sguardo nuovo sul mondo.

The Vanishing Lion di Agnès Varda (2003)

La breve avventura di tre personaggi: Clarisse, l’apprendista di un medium; Lazare, che lavora nelle catacombe parigine; e il leone, una statua di bronzo del Denfert-Rochereau, nel 14° arrondissement. Clarisse e Lazare si vedono tutti i giorni, fino a quando Lazare, e il leone, scompaiono.

L’Uomo Fedele di Louis Garrel (2018)

Anni dopo che Marianne ha lasciato Abel per il suo migliore amico, i due si rimettono insieme dopo la morte del primo marito di lei, Paul. Sembra un nuovo inizio, ma Abel vive dramma dopo dramma: gelosia verso il figlio di Marianne e la sorella di Paul e domande spinose sulla morte dell’uomo.

I Migliori Anni della Nostra Vita di Claude Lelouch (2019)

Jean-Louis Duroc, un pilota di auto da corsa alla fine dei suoi anni, racconta al figlio la storia d’amore vissuta cinquant’anni prima con una donna di nome Anne. Il ragazzo decide di fare in modo che i vecchi amanti, già protagonisti di Un uomo, una donna, si incontrino per l’ultima volta.

Gli ultimi film della lista di MUBI per San Valentino

La Diseducazione di Cameron Post di Desiree Akhavan (2018)

Dopo essere stata sorpresa con un’altra ragazza in macchina, Cameron Post viene mandata in un centro di terapia di conversione per adolescenti “con tendenze omosessuali”. Qui, Cameron è soggetta a una disciplina bizzarra e a terapie dubbie, ma trova anche un improbabile gruppo di persone affini.

Gaby Baby Doll di Sophie Letourneur (2014)

Gaby non deve essere lasciata sola la sera, eppure è proprio quello che fa il suo fidanzato per vedere quanto lei lo ami. Lei lotta contro i suoi istinti naturali ed esaspera la pazienza dei ragazzi del luogo, ma decide di chiedere aiuto al guardiano del castello, Nicolas, esperto di solitudine.

Passioni e Desideri di Fernando Meirelles (2011)

Un caleidoscopio moderno e raffinato di amori e relazioni interconnessi tra loro che collegano personaggi in città e paesi diversi in un racconto vivido, commovente e ricco di suspense sul romanticismo nel XXI secolo.

Love at First Fight di Thomas Cailley (2014)

Tra gli amici e l’azienda di famiglia, l’estate di Arnaud si profila tranquilla. O almeno finché non incontra Madeleine, bella quanto brusca, tutta muscoli tesi e profezie funeste. Lui non si aspetta niente, lei si prepara al peggio.

Heart di Jeong Ga-young (2019)

Una regista dal carattere non facile si mette sulle tracce dell’uomo sposato, appena divenuto padre, con cui ha trascorso la notte. Lo scopo? Chiedergli consigli sulla relazione con un altro uomo già impegnato.

Within Our Gates di Oscar Micheaux (1920)

Sylvia Landry, un’insegnante di una scuola per bambini neri del profondo Sud degli Stati Uniti, si reca a Boston per raccogliere fondi e salvare l’istituto dalla bancarotta. Qui conosce il Dr. Vivian, che dopo essersi innamorato di lei, decide di seguirla al Sud.

Presentation, or Charlotte and her Steak di Éric Rohmer (1960)

Sylvia Landry, un’insegnante di una scuola per bambini neri del profondo Sud degli Stati Uniti, si reca a Boston per raccogliere fondi e salvare l’istituto dalla bancarotta. Qui conosce il Dr. Vivian, che dopo essersi innamorato di lei, decide di seguirla al Sud.

The Searches di José Luis Valle (2013)

Ulises vuole uccidere l’uomo che gli ha rubato il portafoglio, nel quale teneva l’unica foto della figlia morta. Elvira vuole capire perché suo marito si è suicidato. Entrambi provano a riempire il vuoto lasciato dai propri cari. Sarà il dolore della perdita a unirli.

Haircut di Joaquim Sapinho (1995)

Rita ha 19 anni e lavora in una profumeria nel centro commerciale della città. Oggi si sposa. Va dal parrucchiere. Shock. Decide di tagliarsi i capelli corti. Il suo futuro marito Paulo la aspetta al municipio.

Alexander the Last di Joe Swanberg (2009)

Il ritratto sensuale e intimo del matrimonio di una giovane coppia. Ponendo al centro dell’azione un’attrice sposata e il suo rapporto con il marito, la sorella e i suoi colleghi, Alexander the Last fa vedere quali sfide deve affrontare la monogamia nella pletora di tentazioni sessuali e creative.

New York Story di Jackie Raynal (1981)

La regista francese Loulou cerca lavoro a Broadway, ma presto incontra il giornalista Sid e decide di sposarlo. Ma presto viene invasa dalla noia. Dopo aver sognato una polpetta, confessa al marito il desiderio di conoscere un altro e lui decide di trovarglielo.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.