fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Papyni krosivky’ di Olha Zhurba al Locarno Film Festival

Papyni krosivky (Dad's Sneakers), diretto da Olha Zhurba, è uno tra i film in concorso alla 74° edizione del Locarno Film Festival, inserito nel Concorso internazionale della sezione Pardi di domani

Publicato

il

Papyni krosivky (Dad’s Sneakers) è uno tra i film in concorso alla 74° edizione del Locarno Film Festival. Il cortometraggio, diretto dall’ucraina Olha Zhurba, è stato inserito nel Concorso internazionale della sezione Pardi di domani, che presenta corti e mediometraggi in prima internazionale di autori e autrici emergenti.

Papyni krosivky, di cui Zhurba ha curato anche sceneggiatura e montaggio, è prodotto da Pronto Film. Il cortometraggio è stato girato in cinque giorni, mentre la post-produzione è durata sei mesi. I ruoli sono interpretati da attori non professionisti e il casting si è svolto nei centri sociali e nei posti di raduno per i giovani.

Papyni krosivky: la trama

Una visione immersiva delle ultime ore della vita della tredicenne Sasha in un collegio per bambini privati ​​delle cure parentali. È uno dei fortunati: finalmente una famiglia americana lo ha adottato. Oggi si trasferirà per sempre in un altro paese, anche se qualcosa lo trattiene.

La regista

Olha si è diplomata alla Scuola di cinema ucraina. Ha lavorato come regista e montatrice di spot pubblicitari e contenuti televisivi. Nel 2014 ha iniziato il suo primo film, un progetto documentario a lungo termine chiamato Outside che è stato sostenuto da fondi cinematografici ucraini, olandesi e danesi. Lavora anche come montatrice di documentari.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.