fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

I vincitori del Taormina Film Fest

A sbancare in questa 65a edizione dei Nastri d’argento è stato Nanni Moretti con “Habemus Papam”, film che ha ottenuto ben sei Nastri su sette nomination: migliore regia e miglior film, assegnati a Nanni Moretti; miglior produttore (lo stesso Moretti e Domenico Procacci); miglior fotografia a Alessandro Pesci; miglior scenografia a Paola Bizzarri e miglior costumi a Lina Nerli Taviani.

Publicato

il

nanni_moretti_habemus_papam

A sbancare in questa 65a edizione dei Nastri d’argento è stato Nanni Moretti con Habemus Papam film che ha ottenuto ben sei Nastri su sette nomination: migliore regia e miglior film, assegnati a Nanni Moretti; miglior produttore (lo stesso Moretti e Domenico Procacci); miglior fotografia a Alessandro Pesci; miglior scenografia a Paola Bizzarri e miglior costumi a Lina Nerli Taviani.

Il premio speciale “Lancia per il Cinema” è andato ad Alessandro Preziosi, il miglior attore protagonista è Kim Rossi Stuart, miglior attrice protagonista  Alba Rohrwacher per il suo ruolo ne La solitudine dei numeri primi mentre come attrice non protagonista ottiene il nastro Carolina Crescentini per le sue interpretazioni in Boris il film e 20 sigarette; attore non protagonista Giuseppe Battiston per la sua interpretazione in tre lungometraggi, La Passione, Figli delle stelle e Senza nè arte nè parte, la miglior colonna sonora è andata al gruppo dei Negramaro.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.