fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

FILMING ITALY LOS ANGELES, CONCLUSA LA SESTA EDIZIONE

La manifestazione diretta e ideata da Tiziana Rocca si è svolta dal 18 al 21 marzo 2021

Publicato

il

Si è conclusa la sesta edizione di Filming Italy Los Angeles, il festival creato e organizzato da Tiziana Rocca con la sua Agnus Dei e Valeria Rumori dell’Istituto Italiano di Cultura Los Angeles, in programma dal 18 al 21 marzo 2021. La manifestazione si è svolta a Los Angeles, in modalità al 90% in streaming, con l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles in collaborazione con APA (Associazione Produttori Audiovisivi) e sotto gli auspici dell’Ambasciata d’Italia a Washington e del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles.

FILMING ITALY LOS ANGELES 2021: IL PROGRAMMA DELLA SESTA EDIZIONE

Filming Italy Los Angeles ha come scopo la promozione dell’Italia come set cinematografico e ponte tra la cultura italiana e americana, e sostiene la crescita culturale italiana attraverso il suo cinema, l’internalizzazione dei prodotti dell’audiovisivo italiani, oltre a supportare le relazioni interculturali tra i vari registi, produttori ed artisti.

Il Festival, introdotto dall’Ambasciatore d’Italia a Washington Armando Varricchio e concluso da Silvia Chiave, Console Generale d’Italia a Los Angeles, quest’anno è stato dedicato alla memoria di Lorenzo Soria, ex presidente della HFPA, che ha sempre supportato la manifestazione fin dalla sua prima edizione.

Tiziana Rocca, Direttore artistico del Festival, ha tirato un bilancio della manifestazione, commentando così:

«Sono molto felice dei risultati del Filming Italy Los Angeles di quest’anno, che ha raggiunto dei risultati davvero inaspettati. Possiamo sicuramente affermare che il festival si è distinto per il numero delle masterclass e dei webinar, seguiti dall’Italia e da tantissime località americane, da Los Angeles a San Francisco e New York. Sono stati 5.000 gli spettatori complessivi per circa 3.000 ore di visione, con quasi 61.000 visualizzazioni di pagina in piattaforma. In particolare, abbiamo avuto un ottimo riscontro per Oliver Stone con 6.210 visualizzazioni di pagina e 1.478 visualizzazioni della masterclass su YouTube. La richiesta è stata talmente alta che abbiamo deciso di lasciare la disponibilità dei webinar un giorno in più e poi tutti i materiali saranno comunque disponibili sul sito del Filming Italy fino al 25 marzo, giornata dedicata a Dante, che vedrà coinvolti altri talent in diverse attività. Molte anche le scuole teatrali e cinematografiche che hanno aderito al festival, tanto che la sala virtuale è passata da 1500 a 2000 posti per permettere a tutti gli studenti di partecipare. Quest’anno il Filming Italy Los Angeles è stato scelto dall’Ambasciata d’Italia a Washington tra gli eventi per rientrare nelle celebrazioni per i 160 anni dei rapporti bilaterali tra Italia e Stati Uniti, proprio per il ruolo centrale che il cinema ha avuto, negli anni, nel rafforzare la salda amicizia tra i due Paesi, cosa che mi reso particolarmente onorata. Vorrei rivolgere un sentito ringraziamento a tutti gli artisti, italiani e internazionali, che ci hanno supportato in questa edizione, rendendosi disponibili anche in un periodo complicato come questo e che hanno contribuito alla realizzazione di un evento unico e speciale come questo».

Filming italy

Questi tutti gli artisti coinvolti durante il Festival: Oliver Stone, che in diretta dagli States ha tenuto una masterclass in cui ha parlato del suo ultimo libro.

Matteo Garrone, che ha ricevuto il Filming Italy Best Movie Award per la regia del film Pinocchio.

Filming italy

Edoardo Ponti, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Director per “The Life Ahead”. Gabriele Salvatores, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Documentary per “Fuori era primaveraViaggio nell’Italia del lockdown”.

Tiziano Ferro, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Documentary per “Ferro”; Claudia Gerini, che ha ricevuto il Filming Italy Award e il premio speciale “LAZIO TERRA DI CINEMA” consegnato dal Dott. Albino Ruberti “All’attrice che la Regione Lazio ha scelto per rappresentare l’Italia”. Sidney Sibilia insieme a Lucio Pellegrini; Giulio Base; Maria Sole Tognazzi; Paola Cortellesi, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Actress in a Tv Series per “Petra”; Jackie Cruz; John Turturro; Carol Alt; Cecilia Peck, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Woman Power Tv Series per “Seduced: Inside the NXIVM Cult”.

Filming italy

I Premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, hanno ricevuto il Filming Italy Los Angeles Achievement Award.

Valentina Lodovini, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Actress per “10 giorni con Babbo Natale”. Gianmarco Tognazzi. Jean Sorel. Vincent Spano , Stefania Sandrelli, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Achievement Award. Alice Rohrwacher e JR; e Susanna Nicchiarelli, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Director per “Miss Marx”. Elena Sofia Ricci, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Actress in a Tv Movie per “Rita Levi-Montalcini”. Bella Thorne, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Actress. Giovanni Veronesi, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Best Director per “Tutti per 1 – 1 per tutti”. Margherita Buy, che ha ricevuto il Filming Italy Los Angeles Pomellato Award. Rocco Papaleo; Winston Duke. Harvey Keitel, presidente onorario del festival.

Si è tenuto anche un panel istituzionale: “Film, fiction e documentari “one off” alla prova dello streaming. Da necessità a virtù: come si è integrata la strategia distributiva nell’era della pandemia e quali le conseguenze sulla creatività e sulla produzione cinematografica”.

Filming italy

Dante Ferretti Francesca Lo Schiavo

Carlo Verdone e Margherita Buy hanno ricevuto il premio dell’Istituto di Cultura IIC Los Angeles Creativity Award, riconoscimento all’eccellenza italiana nel mondo in ogni settore creativo.

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.