Connect with us

Stasera in Tv

Maratona Clint Eastwood su Iris: sette film del grande regista dalla mattina alla sera

Cinque Oscar e sei Golden Globe: il grande vecchio del cinema americano, Clint Eastwood, oggi compie 90 anni. Per celebrare la sua immarcescibile e intensa attività, oggi Iris gli dedica l’intera giornata programmando ben sette film, dalla mattina alla sera

Publicato

il

Cinque Oscar e sei Golden Globe: il grande vecchio del cinema americano, Clint Eastwood, oggi compie 90 anni. Un traguardo ragguardevole, tanto più che il regista-attore non cessa di realizzare film, ponendosi ogni volta al centro dell’attenzione, affrontando sempre temi di grande interesse, verso i quali assume senza remore la propria posizione, spesso spiazzando finanche i suoi più accaniti sostenitori. Dopo una ricchissima carriera di attore, iniziata a metà degli anni Cinquanta, Eastwood all’inizio degli anni Settanta comincia a mettersi dietro la macchina da presa, girando più di quaranta film.

Per celebrare la sua immarcescibile e intensa attività, oggi Iris dedica l’intera giornata a Clint Eastwood, programmando ben sette film, dalla mattina alla sera.

Si inizia alle 9 con Dove osano le aquile (1968) di Brian G. Hutton, in cui Clint recita a fianco di Richard Burton. Si prosegue alle 12 con Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan (1973) di Ted Post, il seguito de Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo! di Don Siegel, in cui l’attore veste i panni del rude ispettore di polizia divenuto una vera e propria icona. Alle 14,30 è la volta di Gran Torino (2008), il celebre film diretto e interpretato dallo stesso Eastwood. Alle 16,30 Il texano dagli occhi di ghiaccio (1976), ancora diretto e interpretato dal regista. Alle 19 Gli spietati (1992), il film vincitore di quattro premi Oscar, con Morgan FreemanGene Hackman e Richard Harris. alle 21, 15 Brivido nella notte (1971), il film che segna l’esordio alla regia di Clint Eastwood. Si conclude, infine, alle 23 con Mystic River (2003), altro indimenticabile film, interpretato da Sean Penn, vincitore di due Premi Oscar.

Non vi resta che disdire qualsiasi altro impegno e godervi lo spettacolo.