Connect with us

EVENTI

Cinema al MAXXI: il programma da Mercoledì 4 a Domenica 8 Marzo

Publicato

il

FONDAZIONE CINEMA PER ROMA | CITYFEST

MAXXI – MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO

ALICE NELLA CITTÀ

Cinema al MAXXI, il programma da mercoledì 4 a domenica 8 marzo

Extra Doc Festival presenta Normal di Adele Tulli, sulla sorprendente convenzionalità delle norme di genere e, in anteprima, House of Tears di Antonio Nardone, viaggio in un mondo di dolore, sogno e bellezza

Il weekend si apre con La lunga marcia di Piero Badaloni e Ascensore per il patibolo di Louis Malle in versione restaurata

Alice Family presenta La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti, basato sull’omonimo romanzo di Dino Buzzati

 

Quarta settimana di programmazione per Cinema al MAXXI, la rassegna cinematografica organizzata da Fondazione Cinema per Roma|CityFest, MAXXI e Alice nella città. Da mercoledì 4 a domenica 8 marzo l’Auditorium del MAXXI (via Guido Reni 4a, Roma) ospiterà cinque appuntamenti.

Mercoledì 4 marzo alle ore 19 si terrà la proiezione di Normal di Adele Tulli, un viaggio nelle norme, gli stereotipi, le convenzioni di genere nell’Italia di oggi. Presentato al 69° Festival di Berlino nella sezione Panorama, Normal è un documentario fuori dagli schemi, originale e visivamente audace che riflette su come il genere definisca il nostro agire quotidiano, influenzandone gesti, desideri, comportamenti e aspirazioni. In palestra come in spiaggia, in discoteca, in chiesa, in un parco giochi o al centro estetico, la macchina da presa osserva le coreografie dei corpi, i rituali sociali per ognuno dei generi nei contesti più ordinari e familiari.

Alle ore 21, sarà la volta di House of Tears di Antonio Nardone che mostra, tra documentario e videoarte, un mondo dove dolore, sogno e bellezza si intrecciano a vicenda. Phnom Penh, 2017: Amey è giovane e bellissima ma la sua vita è segnata da storie di violenza. Travolta dalla follia, scomparirà dopo pochi giorni. L’autore torna in Cambogia con l’attrice Letizia Letza che interpreta Amey per arrivare fino in fondo ai misteri della sua infanzia, devastata dagli abusi.

Sabato 7 marzo alle ore 18 si terrà l’anteprima de La lunga marcia di Piero Badaloni. Allo scoppio della Prima guerra mondiale molte donne si misero al servizio del Paese e il loro impegno consentì allo Stato di affrontare un periodo di grandissima difficoltà: il documentario sviluppa un’appassionante storia a partire questo primo importante momento di emancipazione.

Alle ore 21, nell’ambito dell’omaggio alla Cineteca di Bologna, Cinema al MAXXI proporrà Ascensore per il patibolo di Louis Malle. Tratto da un romanzo di Noël Calef, il film – presentato nella versione restaurata da Gaumont – rielabora una trama noir, una storia di tradimenti, omicidi progettati e commessi, con la magistrale partitura jazz composta da Miles Davis.

Domenica 8 marzo nuovo appuntamento con Alice Family, la sezione dedicata al pubblico young adult: alle ore 16 sarà presentato La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti, basato sull’omonimo romanzo di Dino Buzzati. Nel tentativo di ritrovare il figlio da tempo perduto e di sopravvivere ai rigori di un terribile inverno, Leonzio, il Grande Re degli orsi, decide di condurre il suo popolo dalle montagne fino alla pianura, dove vivono gli uomini.

BIGLIETTERIA

Proiezioni e incontri 5 euro. I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del MAXXI o su www.vivaticket.it. L’acquisto del biglietto dà diritto a un ingresso ridotto al museo (€ 9) entro una settimana dall’emissione.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili per Extra DOC Festival Premiazione (22 marzo ore 17.30).

Dieci posti nominali riservati e gratuiti a disposizione dei titolari di myMAXXI card e myMAXXI/biblio, scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento.

La settima edizione di Cinema al MAXXI – la manifestazione che porta la settima arte in uno dei più importanti luoghi dedicati alle espressioni del contemporaneo – si svolge dal 12 febbraio al 29 marzo 2020 nell’ambito di CityFest, il programma di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma presieduta da Laura Delli Colli, direttore generale Francesca Via, prodotta con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo presieduto da Giovanna Melandri, e Alice nella città diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli. Cinema al MAXXI si tiene in collaborazione con la Cineteca di Bologna, il Dipartimento di Storia, Antropologia, Religioni, Arte, Spettacolo della Sapienza Università di Roma e le Biblioteche di Roma. Il programma della settima edizione è a cura di Mario Sesti.

Commenta