Tutti giù per aria – L’aereo di carta al cinema Farnese il 4 dicembre

Il documentario di Francesco Cordio sulla vertenza Alitalia torna in sala

A dieci anni dalla vertenza Alitalia, che ha visto oltre diecimila lavoratori uscire dal ciclo produttivo di uno dei più importanti asset del Paese, torna in sala a Roma, il 4 dicembre 2019, alle ore 18.00, al Cinema Farnese in Piazza Campo dei Fiori, il docufilm di Francesco Cordio Tutti Giù Per Aria – L’aereo Di Carta.

Il documentario (65’), nato da un’idea di Alessandro Tartaglia Polcini, ex assistente di volo Alitalia, prodotto da Cogito e distribuito Own Air, con la partecipazione straordinaria di Dario Fo e Ascanio Celestini, è frutto di mesi di riprese effettuate durante le contestazioni dei lavoratori dell’ex Alitalia.

L’attore Fernando Cormick interpreta il ruolo di un assistente di volo cassaintegrato. Tra gli autori del documentario Guido Gazzoli e Francesco Staccioli, naviganti per oltre 20 anni. I protagonisti del film sono i lavoratori Alitalia, quelli che hanno perso il lavoro con il passaggio dalla compagnia di bandiera italiana alla CAI (Compagnia Aerea Italiana).

Numerosi broadcaster esteri nazionali hanno già mandato in onda Tutti giù per aria: tra questi France3, l’austriaca ORF, la greca ERT. Nessuna rete italiana lo ha mai trasmesso.

La canzone nei titoli di coda, che prende il titolo dal film, è stata scritta appositamente per i lavoratori Alitalia dal cantautore Luca Bussoletti. La voice over è del doppiatore Roberto Pedicini (voce di Kevin Spacey e Jim Carrey). Nel documentario sono presenti il monologo L’aereo di carta, dell’attore Ascanio Celestini, e un intervento speciale del Premio Nobel Dario Fo.

La proiezione sarà introdotta da un breve live acustico di Bussoletti, autore della colonna sonora del film. Al termine della proiezione, si aprirà un dibattito con Francesco Cordio, Gianni Dragoni (giornalista de Il Sole 24 Ore), Andrea Giuricin (economista e docente della Bicocca-Milano), Boris Sollazzo (critico cinematografico del Sole 24 Ore), Sebastiano Barisoni (giornalista del Sole 24 Ore), Alessandro Tartaglia Polcini (ideatore, autore e produttore).

Tutti giù per aria ha ottenuto il patrocino del Comune di Roma e della Regione Lazio.

 

Utlima modifica: 2 Dicembre, 2019



Condividi