fbpx
Connect with us

NEWS

SHOOTING STARS 2010 alla Libreria del Cinema di Roma

Zrinka Cvitešic (Croazia), Pihla Viitala (Finlandia), Michele Riondino (Italia), tre SHOOTING STARS del 2010, ovvero i dieci migliori giovani attori europei selezionati da una giuria internazionale, saranno ospiti sabato 30 ottobre (ore 12.00) alla Libreria del Cinema di Roma.

Pubblicato

il

SHOOTING STARS 2010

Zrinka Cvitešic (Croazia), Pihla Viitala (Finlandia), Michele Riondino (Italia), tre SHOOTING STARS del 2010, ovvero i dieci migliori giovani attori europei selezionati da una giuria internazionale, saranno ospiti sabato 30 ottobre (ore 12.00) alla Libreria del Cinema di Roma.
SHOOTING STARS
è un’iniziativa dell‘European Film Promotion, nell’ambito del Festival di Berlino, nata con l’obiettivo di valorizzare il talento dei giovani interpreti del cinema europeo.

L’occasione sarà anche uno stimolante momento di confronto con attori italiani giovani – soprattutto quelli provenienti dal Centro Sperimentale e dall’Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico –  e un’opportunità per discutere, di scuola, formazione delle carriere e soprattutto di confrontare le diverse esperienze. Insieme a loro registi, produttori, attori,  figure emergenti del nostro cinema. Saranno presenti anche alcuni degli attori italiani che in passato hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento.

Quest’anno la tredicesima edizione della manifestazione ha premiato, oltre ai tre ospiti dell’appuntamento alla Libreria del Cinema: Dragos Bucur (Romania), Agata Buzek (Polonia), Anders Baasmo Christiansen (Norvegia), Anaïs Demoustier (Francia), Kryštof Hádek (Repubblica Ceca), Edward Hogg (Regno Unito), Lotte Verbeek (Olanda), mentre shooting stars italiane delle passate edizioni sono  stati Stefano Accorsi, Libero de Rienzo, Elio Germano, Fabrizio Gifuni, Filippo Nigro, Giorgio Pasotti, Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.