Good Bye Lenin! per la prima volta in blu ray. Partita la campagna di crowdfunding

AL VIA IL CROWDFUNDING

START UP! PER PUBBLICARE

IN LIMITED EDITION BLU RAY

GOOD BYE LENIN!

di Wolfgang Becker

con Daniel Brühl

Un film iconico, in un’edizione da collezione per il 30° anniversario

dalla caduta del muro

www.cgentertainment.it/startup

 

Per celebrare il 30° anniversario dalla caduta del muro di Berlino, CG Entertainment, in seguito alle richieste di numerosi fan, ha deciso di lanciare una campagna di crowdfunding START UP! sulla propria piattaforma, per pubblicare per la prima volta in Italia il Blu-Ray di Good Bye Lenin! .

Il film campione d’incassi di Wolfgang Becker è tornato nelle sale italiane in questi giorni grazie a Satine Film che ha permesso anche la pubblicazione del titolo in formato Blu-Ray.

L’edizione in alta definizione di Good Bye Lenin!Limitata e Numerata (500 copie), sarà pubblicata al raggiungimento di 300 pre-acquisti effettuati entro il 10 dicembre solo da questo indirizzo:

https://www.cgentertainment.it/film-dvd/good-bye-lenin/f20482/

Good Bye Lenin! Limited Edition Blu Ray sarà così composta:

– Blu-ray da nuovo Master HD

– Slipcase di cartone con nuovo artwork

– Artwork originale per l’ Amaray interno

– Numerazione della copia limitata ai primi 500 PZ

– Il nome di tutti i partecipanti all’operazione all’interno della confezione (500 COPIE)

– Extra

Questa edizione non sarà disponibile altrove.

Good Bye Lenin! venne premiato come Miglior Film Europeo alla Berlinale del 2003, ricevette la Nomination ai Golden Globe come Miglior Film Straniero e trionfò agli European Film Awards con i premi al Miglior Film, alla Miglior Sceneggiatura e al Miglior Attore Protagonista. Grazie a questo film, Daniel Brühl iniziò un’importante carriera internazionale: da Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino a Rush di Ron Howard, da E se vivessimo tutti insieme di Stéphane Robelin a Colonia di Florian Gallenberger.

La colonna sonora venne curata dal compositore francese Yann Tiersen (Il favoloso mondo di Amelie).

Sinossi
Germania dell’Est, Ottobre 1989. Alex vive con sua madre, attivista del regime socialista, che improvvisamente, in seguito ad un malore, cade in coma. Quando si risveglia, otto mesi più tardi, il muro di Berlino è caduto ed è stata abolita la divisione tra Germania Est e Germania Ovest. Alex non potrebbe essere più felice per il risveglio della madre, ma deve evitarle lo shock della scoperta della fine del suo sogno socialista, poiché il suo cuore è ancora troppo debole. Decide, quindi, di trasformare la loro casa in un mausoleo della Germania Est e fingere che nulla sia cambiato. Ma ben presto sua madre sente il bisogno di alzarsi dal letto e accendere la televisione…

GUARDA IL TRAILER >>

Utlima modifica: 14 Novembre, 2019



Condividi