fbpx
Connect with us

NEWS

Blocco del Red Carpet al Festival di Roma

È importante che chiunque sia a Roma giovedì 28 ottobre prenda parte a questa azione simbolica, primo passo di una serie di iniziative (compreso uno sciopero che stanno organizzando i sindacati).

Pubblicato

il

Casadelcinema

È un invito, ma anche una chiamata alle armi

È importante che chiunque sia a Roma giovedì 28 ottobre prenda parte a questa azione simbolica, primo passo di una serie di iniziative (compreso uno sciopero che stanno  organizzando i sindacati).

È questa la decisione – presa all’unanimità – dall’assemblea convocata il 25 ottobre al Teatro Eliseo che ha visto la partecipazione di circa 800 persone appartenenti ad ogni associazione di categoria del mondo del cinema e dell’audiovisivo.

Per far fronte alla grave situazione in cui si dibatte il nostro settore e chiedere un cambio radicale della politica del governo, si è deciso che tutte le categorie dei lavoratori dell’audiovisivo – in modo unitario – conducano una serie di mobilitazioni da progettare e organizzare in fasi successive.
La prima azione di questo progetto prevede il blocco del “red carpet” al festival del cinema di Roma, giovedì 28 ottobre.
Le modalità dell’azione verranno pianificate nell’ambito del presidio permanente alla Casa del Cinema e comunicate nei siti e per mezzo delle mailing list delle diverse associazioni.

Chiunque sia interessato a partecipare all’organizzazione della mobilitazione può unirsi al comitato organizzatore che si sta incontrando ogni giorno alle ore 12.00 alla Casa del Cinema, sala kodak, da martedì 26.
Chi vuole entrare nella mailing list del comitato organizzatore può farlo scrivendo all’indirizzo mail: comitato3@gmail.com .

E’ possibile trovare notizie anche sulla pagina facebook “TUTTI A CASA”, contrassegnata con la fotografia dello striscione con la stessa frase affisso sulla facciata della Casa del Cinema.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta