fbpx
Connect with us

EVENTI

Al Nuovo Cinema Aquila Focus on: Religion Today Film Festival 


Giovedì 21 ottobre alle ore 21.00 il Nuovo Cinema Aquila presenta una selezione di pellicole dalla prestigiosa e storica manifestazione a tematica religiosa: il Religion Today Film Festival

Pubblicato

il

NuovoCinemaAquila

Il Religion Today Film Festival giunge quest’anno alla sua XIII edizione: nato nel 1997 allo scopo di promuovere, attraverso il cinema, una cultura del dialogo e della pace tra le religioni, ponendosi anche come luogo di incontro e scambio per registi e operatori della comunicazione provenienti da diverse culture e religioni, chiude la sua rassegna itinerante giovedì 21 ottobre 2010.

In contemporanea, lo stesso giorno, il Nuovo Cinema Aquila propone una selezione del meglio di questa edizione, una sorta di anticipazione sulla II Rassegna Religion Today, che impegnerà la sala del Pigneto ad Aprile.

A partire dalle ore 21.00, infatti, si succederanno sullo schermo quattro pellicole, ascrivibili alle tre grandi religioni monoteiste: Cristianesimo, Ebraismo ed Islam.

Un’occasione per tenere viva la discussione intorno alle religioni, con la convinzione che il cinema – attraverso la potenza delle immagini – possa costituire una buona officina per una conoscenza reciproca tra le varie culture e i diversi immaginari ad esse congiunti.

Il Programma

La retta via di Roberta Cortella; Marco Leopardi (Italia, 2009, doc, 52’) Cristianesimo
Due giovani detenuti belgi, Ruben e Joachim, vengono selezionati per uno speciale programma di rieducazione: dovranno percorrere oltre 2500 km a piedi sull’antico Cammino di Santiago de Compostela, per ottenere lo sconto della pena ed essere liberi. Da delinquenti a pellegrini, da un quadrato di cielo dietro le sbarre ad un cammino fisico e interiore che lascerà il segno nelle loro vite.

Kain – Caino di Kristof Hoornaert (Belgio, 2009, corto, 17’) Cristianesimo/Ebraismo
Un cortometraggio che parla della colpa e della nascita della coscienza. La Natura è calma e tranquilla. Due ragazzi vagano nella foresta. D’un tratto, senza preavviso, un giovane uccide l’altro, nasconde il corpo e fugge in preda al panico. Esausto, si addormenta. La Natura è di nuovo calma. Ma l’assassino, al risveglio, si rende contro dell’orrore che ha commesso.

Persian Lullaby – Ninna Nanna Persiana di Keren Hakak (Israele, 2010, corto, 23’) Ebraismo
Dafna, quarantenne madre single di un bambino appena nato, fa ritorno alla casa dei genitori pochi giorni prima della circoncisione del piccolo. Il padre, un vecchio ebreo persiano, la accoglie con freddezza, convinto che un bambino abbia bisogno di un padre. Accetterà di essere il padrino del suo primo nipote?

When a line of light shines – Quando brilla una linea di luce di Shahriar Pourseyedian (Iran, 2009, doc, 19’) Islam
La commovente storia di Mitra, una ragazza invalida affetta dalla sindrome delle ossa di cristallo, che vive in simbiosi con la sua sorella sordomuta in un piccolo paese della campagna iraniana. A sostenerle sono l’amore reciproco, la solidarietà della comunità e la forza della personalità e della fede.

Per informazioni:
Nuovo Cinema Aquila – spazio per nuove visioni

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.