Javier Bardem in difesa degli oceani all’Onu

Javier Bardem all'Onu: "I nostri oceani sono sull'orlo del collasso e tutti abbiamo un ruolo enorme in questo. Ora dobbiamo fare la nostra parte per fermare il processo, con un Trattato Globale sull'Oceano"

Javier Bardem in campo all’Onu per proteggere gli Oceani. L’attore spagnolo premio Oscar ha preso parte ad un incontro al Palazzo di Vetro mentre è in corso la trattativa – che dura da un decennio – sul Global Ocean Treaty che potrebbe aiutare a proteggere il 30% degli oceani del mondo entro il 2030.

I nostri oceani sono sull’orlo del collasso e tutti abbiamo un ruolo enorme in questo. Ora dobbiamo fare la nostra parte per fermare il processo, con un Trattato Globale sull’Oceano“, ha detto Bardem. Prima dell’incontro, Sandra Schoettner della campagna ‘Protect the Oceans’ di Greenpeace, ha spiegato da parte sua: “I governi hanno un’opportunità unica di incontrarsi e affrontare uno dei principali problemi del nostro tempo, la distruzione degli oceani e l’enorme perdita di vita marina”. “Non abbiamo tempo da perdere – ha aggiunto – qualsiasi cosa accada in questo incontro determinerà il destino dei nostri oceani“.

Utlima modifica: 20 Agosto, 2019



Condividi