Premio alla carriera Filming Italy a Isabelle Huppert

Fra le attrici più premiate della storia del cinema, Isabelle Huppert riceverà, durante la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, il premio alla carriera Filming Italy

È stato assegnato a Isabelle Huppert il premio alla carriera Filming Italy, che da quest’anno diventa Filming Italy Best Movie, in partnership con la omonima rivista italiana di cinema. La consegna del riconoscimento all’iconica attrice francese avverrà a Venezia il 1 Settembre.

Fra le attrici più premiate della storia del cinema, Isabelle Huppert è apparsa in più di 100 film e produzioni televisive dal debutto avvenuto nel 1971. Attrice più nominata al Premio César, con 16 nomination e due vittorie, ha vinto due Prix d’interprétation féminine al Festival di Cannes per Violette Nozière (1978) e La pianista (2001), due Coppe Volpi alla Mostra del cinema di Venezia per Un affare di donne (1988) e Il buio nella mente (1995) e un Orso d’argento al Festival di Berlino per 8 donne e un mistero (2002). Tra i suoi riconoscimenti giovanili spicca la vittoria del Premio BAFTA alla migliore attrice debuttante per La merlettaia (1977), mentre nel 2005 le è stato conferito il Leone d’oro alla carriera.

Il premio già da cinque anni è parte della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Oltre al premio alla carriera alla Huppert, il riconoscimento verrà assegnato ai titoli e alle serie tv italiane ed internazionali e anche ai migliori talent italiani ed internazionali oltre che all’industry e professional, dell’ultima stagione cinematografica in collaborazione con Duesse Communication. Da quest’anno, il Filming Italy Award è stato inserito tra i premi collaterali ufficiali della Mostra. Premierà il miglior film nella sezione Sconfini.

Utlima modifica: 20 Agosto, 2019



Condividi