Moda Movie: un festival e un evento culturale della città di Cosenza

Moda Movie è ormai giunto alla 23esima edizione: un format consolidato che coinvolge tutta Cosenza, con eventi multipli dislocati in vari punti della città

Una bella manifestazione, che si fregia del titolo ormai noto di Moda Movie, sta per concludersi a Cosenza. Si tratta di un evento polivalente creato dal valente direttore artistico Sante Orrico che, con passione e impegno, si dedica da anni a questo progetto. Moda Movie quest’anno ha come modello, e tema dei concorsi, l’estetica popolare, in particolare il mondo delle atmosfere bohemienne, con attenzione all’etnia Arbereshe, un guppo di origine albanese insediato nella zona montana di Cosenza. Tutta la manifestazione ha comunque come mission la valorizzazione del cinema di moda e la divulgazione dell’arte e della bellezza come patrimonio della cultura internazionale.

Il concorso, inserito nel festival, coinvolge sia il cinema che la moda e punta sulle capacità e l’originalità dei creatori, in particolare giovani talenti, di crearla e di raccontarla nelle sue molte sfaccettature. La ricerca del patron Orrico, per porre in evidenza al meglio le eccellenze italiane, spazia su molti fronti e la preparazione della rassegna è iniziata molti mesi prima, ad esempio, con la sua visita come ogni anno ad “AltaRoma”, un noto appuntamento fashion per la capitale, allo scopo di conoscere e approfondire le relazioni con i marchi al top e per instaurare nuove collaborazioni e consolidare rapporti già avviati con i professionisti dell’alta moda, del cinema e delle arti in genere.

Moda Movie è ormai giunto alla 23esima edizione: un format consolidato che coinvolge tutta Cosenza, con eventi multipli dislocati in vari punti della città. Valeria Oppenheimer, Nino Graziano Luca e Claudia Andreatti sono i presentatori ufficiali. La nutrita sezione cinema prevede un premio allo scenografo e costumista Giuliano Pannuti, un concorso per giovani registi, che ha come ospiti il direttore della Medusa film Paolo Orlando, l’attrice Jennifer Mischiati e il regista Alessandro Grande, un premio alla memoria dell’attore Giacomo Battaglia. Martedì 11 Giugno 2019, dopo la visione dei corti finalisti, che provengono dalle menti creative di tutta Italia, ci sarà l’ambita designazione del prestigioso Trofeo Moda Movie Cinema, il premio più importante tra le varie segnalazioni di personaggi ed eventi. Presente, con una speciale sfilata, il famoso stilista delle star Lorenzo Riva amante del super-glamour e della fantasia. Il palcoscenico dell’elegante teatro cosentino Alfonso Rendano sarà la bella cornice della conclusione di questo festival dell’associazione Creazione e Immagine che, come nella sua lunga ventennale tradizione, non mancherà di stupire ma anche di emozionare.

Utlima modifica: 10 Giugno, 2019



Condividi