La prima immagine ufficiale di Pinocchio, il nuovo film di Matteo Garrone con Roberto Benigni

Roberto Benigni, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini, Matilda De Angelis e, ancora, Marcello Fonte nel Pinocchio di Matteo Garrone. Fotografia di Nicolaj Bruel, scenografia di Dimitri Capuani, costumi, di Massimo Cantini Parrini e montaggio di Marco Spoletini

Dopo il successo di Dogman Matteo Garrone intraprende il progetto ambizioso di portare al cinema un nuovo adattamento della storia di Pinocchio. Co-produzione internazionale Italia-Francia, il film ha visto iniziare le riprese lo scorso 18 Marzo, che proseguono in Toscana, Lazio e Puglia nell’arco di 11 settimane totali. Roberto Benigni, che aveva diretto e interpretato lui stesso un adattamento del romanzo di Collodi nel 2002, torna questa volta nei panni di Geppetto, che troviamo nella prima foto dal film del 2019. Torna anche sotto la regia di Matteo Garrone Marcello Fonte, protagonista in Dogman.

In Pinocchio di Matteo Garrone il burattino protagonista è interpretato da Federico Ielapi, mentre Roberto Benigni interpreta, appunto, Geppetto. Il cast italiano d’eccezione comprende anche Gigi Proietti nei panni di Mangiafuoco, Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini nel ruolo, rispettivamente, del Gatto e la Volpe, mentre Matilda De Angelis è la Fata Turchina. Troviamo inoltre Alida Baldari Calabria (Fatina bambina), Alessio Di Domenicantonio (Lucignolo), Maria Pia Timo (Lumaca), Davide Marotta (Grillo parlante), Paolo Graziosi (Mastro Ciliega), Gianfranco Gallo (Civetta), Massimiliano Gallo (Corvo), Marcello Fonte (Pappagallo), Teco Celio (Gorilla), Enzo Vetrano (Faina) e Nino Scardina (Omino di burro).

Matteo Garrone è sia alla regia che alla sceneggiatura di Pinocchio (2019) e porta con sé numerosi membri del cast tecnico di Dogman. Anche questa volta sotto la sua regia la fotografia è curata dal Nicolaj Bruel, Premio David di Donatello alla fotografia 2019, mentre Dimitri Capuani, a sua volta premiato ai David per Dogman, cura la scenografia. Massimo Cantini Parrini si occupa dei costumi, Marco Spoletini, Premio David di Donatello 2019, è al montaggio, mentre il suono è curato da Maricetta Lombardo. Il prosthetic make up è curato da Coulier Creatures SFX e gli effetti speciali del film sono di One of Us.

Utlima modifica: 30 marzo, 2019



Condividi