A venticinque anni dalla scomparsa di Massimo Troisi, Ricomincio da tre torna al cinema

A 25 anni dalla scomparsa del compianto Troisi, Ricomincio da tre, film divenuto di culto, torna sul grande schermo. Mercoledì 17 Aprile alle 21, nello storico Cinema Modernissimo di Napoli

Nel 1981 usciva al cinema Ricomincio da tre, primo film che vedeva il grande Massimo Troisi non solo nel cast, ma anche dietro la macchina da presa, alla regia. Fu un grande successo di pubblico e critica, premiato tra con due David di Donatello per il miglior film e il miglior attore. A 25 anni dalla scomparsa del compianto Troisi il film, diventato un cult, torna sul grande schermo. Mercoledì 17 aprile alle 21, nello storico Cinema Modernissimo di Napoli la piattaforma di intrattenimento digitale Chili e la sua testata online “Hot Corn” hanno organizzato una serata per ricordare Troisi proiettando la pellicola, per la gioia di tutti i fan dell’indimenticato regista e attore napoletano. La serata è a ingresso libero su prenotazione (per prenotare un posto si deve scrivere alla mail eventi@hotcorn.com) e riserverà molte sorprese a chi vi parteciperà: è annunciata infatti la presenza di personaggi del mondo dello spettacolo e della città legati a Troisi.

Fulvio Lucisano, produttore del film ricorda che portò Ricomincio da tre in prima proiezione assoluta a Messina, quando altrove nessuno era interessato: da quell’entusiasmante debutto iniziò l’enorme successo del film che in seguito divenne campione di incassi al botteghino italiano. Inoltre risulta ad oggi essere il film rimasto più a lungo nelle sale italiane, record di 43 settimane consecutive. Lo stesso Troisi fu acclamato dal pubblico ricevendo molti premi per la regia e per l’interpretazione di Gaetano. Con questo film, Troisi guadagna fama e popolarità in Italia, lasciando il teatro e dedicandosi al cinema. Con lui segue anche la figura di Lello Arena, il quale come Troisi abbandona il teatro per dedicarsi al grande schermo. Il film incassò circa 15 miliardi di lire, risultando campione d’incassi assoluto nella stagione 1980-81.

Utlima modifica: 24 marzo, 2019



Condividi