Mercoledì al cinema scontato del 50% con la Regione Lazio

mercoledì al cinema

Ogni mercoledì, dal 10 ottobre fino ad agosto 2019, a Roma e nel Lazio è possibile andare al cinema con un biglietto scontato fino al 50% sul prezzo intero applicato, ma solo nei cinema aderenti.

Dal 10 ottobre il piacere del cinema incontrerà la convenienza con l’iniziativa Mercoledì al cinema promossa dalla Regione Lazio. Il progetto realizzato in collaborazione con ANEC Lazio consentirà a tutti i residenti del territorio laziale di pagare il biglietto a un costo ridotto fino al 50% sull’intero prezzo del biglietto applicato dal cinema aderente, un’iniziativa valida fino a Agosto 2019.

La promozione sarà valida tutti i mercoledì, fatta eccezione per i festivi, le proiezioni in 3D e gli eventi speciali. Mercoledì al cinema è un progetto che intende rilanciare e rafforzare l’abitudine, già in parte consolidata, del prezzo ridotto applicato il Mercoledì, dandogli una connotazione più marcata grazie ad una innovativa campagna di comunicazione, in grado di valorizzare la magia e la bellezza del consumo di cinema in sala, attraverso, ma non solo, il biglietto d’ingresso fortemente competitivo.

Con l’iniziativa Mercoledì al cinema il biglietto scontato fino al 50%, “un motivo in più per uscire di casa, non rinunciare più a un bel film e aiutare le sale a non chiudere”, scrive su Facebook il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. La promozione riguarderà oltre 50 cinema (associati ANEC Lazio e non) per circa 200 schermi complessivi. L’elenco completo delle sale aderenti e il costo dei biglietti è disponibile su www.regione.lazio.it/mercoledialcinema e su www.aneclazio.it.

Questa settimana vi consigliamo due film al cinema per approfittare subito dello sconto con l’offerta Mercoledì al cinema. Dal regista di La La LandFirst Man, di Damien Chazelle, intenso lungometraggio sul primo uomo sulla luna, con Ryan Gosling; e Overlord, il nuovo zombie-movie prodotto da J.J. Abrams, un horror scritto come un thriller ma ambientato nella seconda guerra mondiale. Un film adrinalinico e imperdibile.



Condividi