Al via il crowdfunding di CG Entertainment per pubblicare in home video, dopo 12 anni, Arca Russa, il capolavoro di Alexandr Sokurov

DOPO 12 ANNI TORNA IN HOME VIDEO

ARCA RUSSA

Il capolavoro di Sokurov nella nuova versione da master HD in BLU RAY

Al via oggi il crowdfunding STRAT UP! per pubblicare il Blu Ray

www.cgentertainment.it/film-dvd/arca-russa/f3943/

 

CG Entertainment, su richiesta dei propri fan e degli iscritti al gruppo Facebook STARTUPper, ha recuperato i diritti di “Arca Russa”, il capolavoro di Alexandr Sokurov assente dal mercato home video italiano da oltre 12 anni, e ha avuto accesso al nuovo master HD del film. Da oggi è attiva la campagna di crowdfunding https://www.cgentertainment.it/film-dvd/arca-russa/f3943/ START UP!: per pubblicare per la prima volta il film in Blu Ray, sono necessari 300 pre-aquisti  entro il 23 novembre; per partecipare alla campagna basta collegarsi a questo link:

https://www.cgentertainment.it/film-dvd/arca-russa/f3943/

L’edizione Limitata e Numerata di “Arca Russa” di Alexandr Sokurov sarà così composta:

1) Blu-Ray del film nella versione restaurata HD
2) Nuovo Artwork
3) Numerazione della copia limitata (300 copie)
4) Il nome di tutti i partecipanti all’operazione all’interno della confezione
5) Packaging: Slipcase, Standard Box Clear 1 Tray

Lo spettacolare palazzo dell’Ermitage di San Pietroburgo fa da sfondo alle riprese di questo incredibile film, realizzato in piano sequenza, con la partecipazione di 867 attori, 3 orchestre. 22 assistenti alla regia e una colossale troupe tecnica, magistralmente diretti da Alekadr Sokurov.

Un regista contemporaneo si ritrova, come per magia, all’interno del palazzo d’Inverno di San Pietroburgo nel 1780.  Accompagnato dal diplomatico francese Astolphe de Custine intraprende un incredibile viaggio tra i magnifici saloni del Palazzo, dove incontrerà i grandi personaggi storici che hanno fatto la storia della Russia, attraversando diverse epoche, fino a giungere ai giorni nostri.

Regia: Aleksandr Sokurov.  Con Mariya Kuznetsova, Leonid Mozgovoy, Alexander Chaban, Sergej Dreiden, Mikhail Piotrovsky, David Giorgobiani, Oleg Khmelnitsky. (Russia/Germania ,2002).

 



Condividi