Articolo etichettato come: Distribuzione: Eagle Pictures

Il ventaglio segreto

Snow_Flower_and_the_Secret_Fan(010511222159)Fiore_di_neve_e_il_ventaglio_segreto_3

Il film offre la possibilità di riflettere sull’oppressione esercitata dall’uomo sulla donna attraverso tradizioni e costumi forniti da ‘motivazioni culturali’.

Uomini senza legge

sequenza-del-film-hors-la-loi-di-rachid-bouchareb-161231

“L’ultimo lavoro del regista francese di origine algerina Rachid Bouchareb affronta il tema della lotta per la liberazione dell’Algeria dalla Francia”.

Kick-Ass

aaron-johnson-e-chloe-moretz-in-azione-nel-film-kick-ass-197925

“Un piccolo cult diretto dal regista Mattew Vaughan e tratto dal fumetto omonimo della premiata ditta Millar/Romita Jr.”.

The Fighter

mark-wahlberg-e-christian-bale-in-una-scena-del-film-the-fighter-194498

«”The Fighter” possiede una potenza narrativa classica felicemente coniugata con una messa in scena tutt’altro che canonica».

Sanctum 3D

un-immagine-tratta-dal-film-sanctum-3d-192324

«”Sanctum 3D” non riesce ad andare oltre la spettacolarità e l’estetica dell’immagine».

Il discorso del re

geoffrey-rush-in-un-primo-piano-tratto-dal-film-the-king-s-speech-191149

“Da timido e introverso a voce del popolo: questo è il destino di Bertie, alias il futuro Giorgio VI, che dovrà ricoprire un ruolo al quale non avrebbe mai ambito, paralizzato da un’insicurezza cronica”.

Le avventure di Sammy

sammy-con-shelly-nel-film-le-avventure-di-sammy-il-passaggio-segreto-187195

“L’idea per questo film nasce nel corso di una vacanza in Messico fatta dal regista Ben Stasse. Attraverso l’animazione in 3D si cerca di far emergere l’urgenza del problema ecologico”.

L’esplosivo piano di Bazil

1291997637118_20101109432156719

Jean-Pierre Jeunet questa volta ha deciso di mirare alto con “L’esplosivo piano di Bazil”, una pellicola che narra la storia di una vendetta portata avanti con un’arma inusuale: il potere della fantasia.

L’ultimo esorcismo

ashley-bell-in-un-immagine-inquietante-nell-horror-the-last-exorcism-184932

«In programmazione al 28° Torino Film Festival, “L’ultimo esorcismo” è un indigesto minestrone dei più tipici horror afferenti al sottogenere della ‘possessione’».

Un marito di troppo

un-marito-di-troppo

“Un ritmo frenetico nei dialoghi e un plot incentrato sulla guerra dei sessi fanno dell’ultimo film di Griffin Dunne un’attualissima screwball comedy”.

L’Immortale

jean-reno-protagonista-del-gangster-movie-l-immortale-180794

«”L’Immortale” rappresenta un piacevole diesel di celluloide: una macchina da cinema che, una volta ingranate le marce più alte della narrazione, cattura e trascina».

Fair game

naomi-watts-protagonista-coraggiosa-del-thriller-politico-fair-game-178995

«”Fair game” è un film girato con ritmo veloce e avvincente, interpretato in maniera realistica e asciutta da bravissimi attori, senza inutili gigionerie hollywoodiane».

Step Up 3D

una-scena-del-film-step-up-3-d-170197

«Arriva “Step Up 3D”, secondo sequel di una delle serie ‘danceresche’ più apprezzate degli ultimi anni dai teenagers statunitensi».

Miral di Julian Schnabel (Venezia 67esima edizione)

freida-pinto-protagonista-del-drammatico-miral-172164

“Partendo dal romanzo/biografia di Rula Jebreal, “La strada dei fiori di Miral”, Schnabel realizza una pellicola fondamentale dal punto di vista politico, pur mantenendo come primo obiettivo quello di raccontare delle storie umane. Il viaggio di Miral è profondamente radicato nei Territori Palestinesi e nell’umanità che la circonda”.

Letters to Juliet

amanda-seyfried-vanessa-redgrave-e-christopher-egan-in-una-scena-del-film-letters-to-juliet-151948

«La storia d’amore più famosa e tragica della letteratura, quella di Romeo e Giulietta, trova una nuova ed interessante trasposizione cinematografica con “Letters to Juliet” di Gary Winick».

Eclipse

la-prima-immagine-tratta-dal-film-the-twilight-saga-eclipse-con-robert-pattinson-e-kristen-stewart-139761

«Più eclettico, più denso, e certamente più cinematografico dei precedenti episodi della saga di “Twilight”, “Eclipse” si distingue anche per uno stile visivo assolutamente inedito».

18 anni dopo

gabriele-ferzetti-ed-edoardo-leo-nel-film-18-anni-dopo-163735

« Salutato dalla critica come uno dei migliori lavori del cinema indipendente, “Diciotto anni dopo” conta su una regia fresca, ingenua, interamente studiata sulle diverse profondità di campo».

Manolete

adrien-brody-in-una-scena-di-manolete-fra-mito-e-passione-diretto-da-menno-meyjes-83486

“L’ultimo film di Menno Mayes racconta le vicende di uno dei più grandi toreri della storia, Manuel Laureano Rodríguez Sánchez”.

Oceani 3D

oceani-3d_3

«Un po’ come era per “La Marcia dei Pinguini”, il regista Jean-Jacques Mantello guarda alla poesia della natura attraverso l’ingenuità di una delle sue creature».

Basilicata coast to coast

una-scena-di-giallo-a-milano-di-sergio-basso-italia-2009-138276

«”Basilicata coast to coast” è un concerto jazz corale e senza solisti, nel quale Papaleo ha messo tutto se stesso, l’amore per la sua terra d’origine, per la musica e per il cinema».

Remember me

una-scena-dolce-con-emilie-de-ravin-e-robert-pattinson-per-il-film-remember-me-142960

«Vero valore aggiunto di “Remember me” è un cast che riesce a mettere in scena emozioni e sfaccettature comportamentali contraddittorie, rendendole verosimili anche quando legate ad eccessi».

Chloe

14_CMYK in front of the camera - low

«Chi è “Chloe”? L’ultimo film di Atom Egoyan, remake del francese “Nathalie… ” (2003), si insinua negli anfratti oscuri delle trame relazionali alto borghesi……».

Il missionario

ilmissionario_10

«Nonostante sia parecchio debitore nei confronti dell’illustre antecedente “Non siamo angeli”, “Il missionario”, regia del francese Roger Delattre, si impone grazie alla sua genuina struttura narrativa».

Il riccio

Il riccio - Paloma

“Mona Achache, regista che con ‘Il riccio’ fa il suo esordio nel lungometraggio, per tratteggiare con una certa nettezza la visione lucida e severa che del mondo (adulto) ha la piccola protagonista della sua storia”.

Dorian Gray

foto Dorian 2

“Ecco un altro regista che si cimenta con le avventure di Dorian Gray e non riesce a trasmettere le emozioni evocate dal capolavoro letterario di Oscar Wilde”.

La battaglia dei tre regni

la bat

Il portacolori della nouvelle vague hongkongese è tornato. Per giunta in forma più smagliante che mai.

Astro Boy

astro-boy-2009

“Un film anche per i più piccoli ma non adatto ad un pubblico di soli bambini. Nel regalare immortalità cinematografica all’icona manga nata dall’immaginazione di Tezuka Osamu, David Bowers mixa Collodi e rimandi cyberpunk”.

Publisher: Vincenzo Patanè Garsia | Ufficio stampa: Valentina Calabrese | Concept designer: Gianna Caratelli | Webmaster: Creazioni Web