geoffrey-rush-in-un-primo-piano-tratto-dal-film-the-king-s-speech-191149

Il discorso del re

“Da timido e introverso a voce del popolo: questo è il destino di Bertie, alias il futuro Giorgio VI, che dovrà ricoprire un ruolo al quale non avrebbe mai ambito, paralizzato da un’insicurezza cronica”.

sammy-con-shelly-nel-film-le-avventure-di-sammy-il-passaggio-segreto-187195

Le avventure di Sammy

“L’idea per questo film nasce nel corso di una vacanza in Messico fatta dal regista Ben Stasse. Attraverso l’animazione in 3D si cerca di far emergere l’urgenza del problema ecologico”.

jean-reno-protagonista-del-gangster-movie-l-immortale-180794

L’Immortale

«”L’Immortale” rappresenta un piacevole diesel di celluloide: una macchina da cinema che, una volta ingranate le marce più alte della narrazione, cattura e trascina».

naomi-watts-protagonista-coraggiosa-del-thriller-politico-fair-game-178995

Fair game

«”Fair game” è un film girato con ritmo veloce e avvincente, interpretato in maniera realistica e asciutta da bravissimi attori, senza inutili gigionerie hollywoodiane».

freida-pinto-protagonista-del-drammatico-miral-172164

Miral di Julian Schnabel (Venezia 67esima edizione)

“Partendo dal romanzo/biografia di Rula Jebreal, “La strada dei fiori di Miral”, Schnabel realizza una pellicola fondamentale dal punto di vista politico, pur mantenendo come primo obiettivo quello di raccontare delle storie umane. Il viaggio di Miral è profondamente radicato nei Territori Palestinesi e nell’umanità che la circonda”.

amanda-seyfried-vanessa-redgrave-e-christopher-egan-in-una-scena-del-film-letters-to-juliet-151948

Letters to Juliet

«La storia d’amore più famosa e tragica della letteratura, quella di Romeo e Giulietta, trova una nuova ed interessante trasposizione cinematografica con “Letters to Juliet” di Gary Winick».

la-prima-immagine-tratta-dal-film-the-twilight-saga-eclipse-con-robert-pattinson-e-kristen-stewart-139761

Eclipse

«Più eclettico, più denso, e certamente più cinematografico dei precedenti episodi della saga di “Twilight”, “Eclipse” si distingue anche per uno stile visivo assolutamente inedito».

gabriele-ferzetti-ed-edoardo-leo-nel-film-18-anni-dopo-163735

18 anni dopo

« Salutato dalla critica come uno dei migliori lavori del cinema indipendente, “Diciotto anni dopo” conta su una regia fresca, ingenua, interamente studiata sulle diverse profondità di campo».

oceani-3d_3

Oceani 3D

«Un po’ come era per “La Marcia dei Pinguini”, il regista Jean-Jacques Mantello guarda alla poesia della natura attraverso l’ingenuità di una delle sue creature».

una-scena-dolce-con-emilie-de-ravin-e-robert-pattinson-per-il-film-remember-me-142960

Remember me

«Vero valore aggiunto di “Remember me” è un cast che riesce a mettere in scena emozioni e sfaccettature comportamentali contraddittorie, rendendole verosimili anche quando legate ad eccessi».

14_CMYK in front of the camera - low

Chloe

«Chi è “Chloe”? L’ultimo film di Atom Egoyan, remake del francese “Nathalie… ” (2003), si insinua negli anfratti oscuri delle trame relazionali alto borghesi……».

ilmissionario_10

Il missionario

«Nonostante sia parecchio debitore nei confronti dell’illustre antecedente “Non siamo angeli”, “Il missionario”, regia del francese Roger Delattre, si impone grazie alla sua genuina struttura narrativa».

Il riccio - Paloma

Il riccio

“Mona Achache, regista che con ‘Il riccio’ fa il suo esordio nel lungometraggio, per tratteggiare con una certa nettezza la visione lucida e severa che del mondo (adulto) ha la piccola protagonista della sua storia”.

foto Dorian 2

Dorian Gray

“Ecco un altro regista che si cimenta con le avventure di Dorian Gray e non riesce a trasmettere le emozioni evocate dal capolavoro letterario di Oscar Wilde”.

astro-boy-2009

Astro Boy

“Un film anche per i più piccoli ma non adatto ad un pubblico di soli bambini. Nel regalare immortalità cinematografica all’icona manga nata dall’immaginazione di Tezuka Osamu, David Bowers mixa Collodi e rimandi cyberpunk”.

Design by Danile Imperiali
^ Back to Top