jessica-szohr-in-un-momento-tragico-di-piranha-3d-194754

Piranha 3D

“A più di trent’anni di distanza, tornano sul grande schermo i temibili e famelici piranha resi celebri da Joe Dante nel 1978”.

remo-girone-e-toni-servillo-nel-film-il-gioiellino-195016

Il gioiellino

«”Il gioiellino” rientra a pieno diritto nel nuovo cinema politico italiano, segnato da opere che fanno della denuncia sociale e civica il sottotesto della narrazione».

primo-piano-di-lesley-manville-dal-film-another-year-191993

Another year

“Mike Leigh torna con un film amaro, in cui sotto i riflettori sono poste le solitudini di alcuni personaggi non più giovani, le cui esistenze volgono inesorabilmente al tramonto”.

una-sexy-gemma-arterton-per-il-film-tamara-drewe-187604

Tamara Drewe

“Stephen Frears torna con una black-comedy ottimistica e impertinente, di impetuosa vitalità, sanguigna e tenera nel suo ruvido umorismo”.

allison-janney-in-una-scena-del-film-away-we-go-186355

American life

“L’utimo film di Mendes è una storia ottimamente diretta e interpretata, lucida e sarcastica, punteggiata da una colonna sonora emozionante”.

jessica-alba-in-una-scena-di-the-killer-inside-me-discusso-film-di-michael-winterbottom-146117

The Killer Inside Me

«”The Killer Inside Me”, nuova pellicola diretta da Michael Winterbottom, riporta al cinema l’omonimo capolavoro letterario firmato da Jim Thompson nel 1952».

brenda-blethyn-e-sotigui-kouyate-protagonisti-del-film-london-river-168639

London River

«”London River” è un buon film, che però si ferma al primo strato di una questione spinosa. Avremmo preferito una maggiore radicalità».

noomi-rapace-nel-film-la-ragazza-che-giocava-con-il-fuoco-129352

La regina dei castelli di carta

« “La regina dei castelli di carta” sviluppa le tematiche delineate dai primi due film quali la corruzione, l’inchiesta giornalistica, la pirateria informatica, la pedopornografia».

juliette-binoche-e-william-shimell-protagonisti-di-copia-conforme-152501

Copia conforme

«Abbas Kiarostami torna con “Copia conforme”, deliziando l’occhio ma soprattutto l’orecchio, con le conversazioni ridondanti, ingenue, magnifiche dei due protagonisti».

sabina-guzzanti-regista-e-autrice-del-film-draquila-l-italia-che-trema-160349

Draquila. L’Italia che trema

“A far tremare ancora le coscienze dei nostri politici ci pensa Sabina Guzzanti, la Micheal Moore italiana, che ha presentato a Cannes il suo ultimo film-documentario sul terremoto in Abruzzo”.

niels-arestrup-e-tahar-rahim-compagni-di-sventura-nel-film-il-profeta-2009-149956

Il profeta

“Il quarantottenne regista parigino Jacques Audiard stavolta si concentra sul rapporto servo-padrone con la straordinaria coppia Niels Arestrup-Tahar Rahim”.

la bocca del lupo

La bocca del lupo

« “La bocca del lupo” conquista critica e spettatori per potenza di storia e d’immagini, qualità che il regista Pietro Marcello aveva già espresso con “Il passaggio della linea” (2007) ».

moritz-bleibtreu-sul-set-del-film-soul-kitchen-di-fatih-akin-127633

Soul Kitchen

“C’è un vecchio ristorante in fin di vita e, fuori dalla porta, un cuore che batte forte a ritmo di musica, pronto a esplodere e re-instillarvi l’anima, letteralmente. Soul Kitchen.”

steve-evets

Il mio amico Eric

“Stupisce questo insolito Ken Loach, in sala con un film lontano dai toni cupi a cui il maestro ci ha abituato e più virante verso la leggerezza della commedia”.

duchessa

La duchessa

“Un’antenata settecentesca di Lady D, la ricca e ambiziosa Lady Spencer (Charlotte Rampling) combina l’unione fra il potente Duca del Devonshire e sua figlia Georgiana (Keira Knightley), che con l’ingenuità di una diciassettenne si illude in un matrimonio romantico”.

Into the wild

Viaggio oscuro e profondo nella natura selvaggia per scrostarsi di dosso le ultime squame corrosive di Cristopher e diventare Alexander Supertramp.

Milk-Immagini-del-film-1_mid

Milk

Gus Van Sant c’è, ma non si vede: è questo ciò che ci si dice dopo aver visionato “Milk”, film pluricandidato agli Academy Awards. Chi scrive non ha potuto neanche valutare a fondo la prestazione di Sean Penn, protagonista del film, poiché il doppiaggio, funesta consuetudine del circuito distributivo italiano, non permette di esprimere un giudizio aderente alla realtà.

^ Back to Top